THE FIRE NEXT TIME

Taschen

THE FIRE NEXT TIME

€52.00

di James Baldwin - Steve Schapiro

THE FIRE NEXT TIME

Pubblicato per la prima volta nel 1963, The Fire Next Time di James Baldwin colpì dritto al cuore della cosiddetta “questione nera”.

Straordinario per la sua narrazione magistrale, così come per il resoconto intimo e sincero che ripercorre l’esperienza della popolazione di colore degli Stati Uniti, il libro è considerato una delle più appassionanti e autorevoli indagini sui rapporti interrazziali negli anni ’60, in cui le tematiche di amore, fede e famiglia si intrecciano fino a sferrare un attacco diretto all’ipocrisia del “paese della libertà”.

La prosa di James Baldwin è ora riproposta in tutta la sua ricchezza, crudezza ed efficacia, accompagnata da oltre 100 fotografie di Steve Schapiro, che accompagnò Baldwin durante i suoi viaggi nel sud degli Stati Uniti per la rivista Life.

Il loro incontro introdusse Schapiro nel vivo del movimento, offrendogli la possibilità di scattare immagini insostituibili, spesso iconiche, immortalando i leader della lotta per i diritti civili – tra cui Martin Luther King Jr., Rosa Parks, Fred Shuttlesworth e Jerome Smith – ed eventi cruciali come la Marcia su Washington e la Marcia di Selma.

Il volume include storie sul campo di Schapiro, una prefazione di John Lewis, leggenda dei diritti civili e membro del Congresso degli Stati Uniti, didascalie di Marcia Davis del Washington Post e un saggio di Gloria Baldwin Karefa-Smart, che si trovava con suo fratello James in Sierra Leone quando lui iniziò a lavorare al libro.

Ne risulta una testimonianza visiva e testuale senza paragoni di una delle lotte più importanti e travagliate della storia americana.

Pubblicato inizialmente da TASCHEN come Collector’s Edition, finalmente disponibile in un’edizione compatta e accessibile.

“Al loro tempo, Schapiro e Baldwin hanno dimostrato come la scrittura e la fotografia potessero rivelarsi armi potenti e rivoluzionarie. E oggi faremmo bene a imparare da loro.” The Guardian, Londra

> James Baldwin (1924–1987) ha scritto romanzi, saggi, testi teatrali e poesie. È considerato un critico della società e uno degli esponenti letterari più brillanti e provocatori dell’era postbellica. Le sue monografie, tra cui le più famose Mio padre doveva essere bellissimo (Notes of a Native Son, 1955) e La prossima volta – il fuoco: due lettere (The Fire Next Time, 1963), nonché i suoi romanzi, come La camera di Giovanni (Giovanni’s Room, 1956) e Un altro mondo (Another Country, 1962), indagano le problematiche taciute, seppur evidenti, sorte a causa delle distinzioni di classe, genere e razza nell’America della metà del secolo. Nato a Harlem, New York, Baldwin ha vissuto principalmente nel sud della Francia.
> Steve Schapiro è un celebre fotografo le cui immagini hanno impreziosito le copertine di Vanity Fair, Time, Sports Illustrated, Life, Look, Paris Match e People, e sono esposte in molte collezioni museali. Ha pubblicato cinque libri dedicati al suo lavoro, American Edge, Schapiro’s Heroes, The Godfather Family Album, Taxi Driver e Then and Now. Autore di numerose immagini iconiche, molte delle quali sono state usate come locandine e manifesti di film cult come Un uomo da marciapiede, Taxi Driver, Come eravamo e Il padrino – Parte III.

Veste editoriale: Cartonato + Cofanetto
Formato: 21,6x27,9
Pagine: 284
Immagini a colori:
Immagini b/n:
Lingua: GB
Anno: Marzo 2019

ISBN: 9783836571517