RETHINKING HAPPINESS

Corraini Edizioni

RETHINKING HAPPINESS

€16.00

di Aldo Cibic

RETHINKING HAPPINESS. Fai agli altri quello che vorresti fosse fatto a te

Questo volume raccoglie quattro esempi progettuali che affrontano il tema delle nuove comunità possibili. Quattro racconti per parole, immagini e suggestioni sulle potenzialità del progettare il quotidiano.

L'esperienza di Rethinking Happiness si è infatti riproposta di "azzerare" l'osservazione di un modello di sviluppo urbano, ripartire da una situazione di "tabula rasa" e ridefinire bisogni, abitudini, attività e sogni rispetto alle nuove coordinate del presente.
In altre parole, ragionare su un'aggiornata idea di contemporaneità in un laboratorio aperto al contributo di economisti, sociologi, architetti, designer, urbanisti, paesaggisti e semplici cittadini chiamati a collaborare alla progettazione dell'identità di uno spazio.
Le singole discipline infatti, in mancanza di visioni generali a monte, non sembrano più in grado di fornire da sole delle risposte in grado di spiegare "come" e "a che condizioni" si possano operare delle trasformazioni sul tessuto del contemporaneo.

Rethinking Happiness è un progetto presentato presso la 12° Mostra Internazionale di Architettura di Venezia a cura di Kazuyo Sejima.

Aldo Cibic si forma a Milano sotto la guida di Ettore Sottsass. Nel 1980 diventa socio della "Sottsass Associati", e di "Memphis" negli anni che seguono. Lo studio "Cibic&Partners" abbraccia a tutt'oggi attività nel campo dell'architettura, dei progetti d'interni e di design in Italia e all'estero. Collabora con la Domus Academy, il Politecnico di Milano, l'Università IUAV di Venezia e la Tongji University di Shanghai, di cui è Professore Onorario.

Veste editoriale: Brossura
Formato: 15x21
Pagine: 144
Immagini a colori:
Immagini b/n:
Lingua: IT-GB
Anno: 2010

ISBN: 9788875702656