RAVENNA ETERNA

Editoriale Jaca Book

RAVENNA ETERNA

€95.00

di Massimiliano David

RAVENNA ETERNA. Dagli Etruschi ai Veneziani

La topografia, il paesaggio, i monumenti, le sculture, l’immenso patrimonio di mosaici, l’evoluzione delle architetture di Ravenna vengono analizzati secondo un percorso storico, archeologico e artistico Dall’insediamento etrusco si passa alla città romana fra le acque, in posizione strategica nell’Adriatico. Roma è in grave decadenza, mentre nel IV e nel V secolo Ravenna diviene sintesi della romanità con Onorio e Galla Placidia. Lo stesso goto Teodorico, alla fine del V secolo, vuole renderla una vera erede della romanità nell’arte e nella cultura. L’importantissima parentesi bizantina, testimoniata da San Vitale di Teodosio, non esaurisce la storia culturale e artistica di Ravenna, che nel Medioevo non si fa inglobare né dai Longobardi né dai Carolingi e arriva ad esprimersi in un romanico tutto ravennate. In epoca rinascimentale Ravenna si appoggia a Venezia, ma nel 1512 viene assorbita dallo Stato Pontificio. Solo allora si interrompe l’eccezionale continuità dell’arte ravennate.

Veste editoriale: Cartonato con Sovraccoperta
Formato: 24x32,5
Pagine: 228
Immagini a colori:
Immagini b/n:
Lingua: IT
Anno: 2017 (2013)

ISBN: 9788816604858