RAFFAELLO ARCHITETTO

ELECTA - Elemond Editori Associati

RAFFAELLO ARCHITETTO

€120.00

di Christoph Luitpold Frommel - Stefano Ray - Manfredo Tafuri

Raffaello Architetto: un Ruolo chiave nell'ambito della Cultura architettonica a Roma nel primo Cinquecento

L’opera architettonica di Raffaello rimane ancora sostanzialmente sconosciuta ed è spesso considerata marginale rispetto alla pittura.

Il volume, giunto alla quarta edizione nel 2002 e riproposto con una nuova confezione, offre un quadro completo e aggiornato dell’argomento, in modo da reinserirlo nella coscienza della cultura contemporanea e, nel contempo, illumina l’estrema complessità della figura dell’artista. Molte le novità emerse, dalla complessa storia della progettazione di San Pietro e di villa Madama, alle vicende cronologiche di palazzo Branconio.

L’architettura raffaellesca è stata riesaminata da punti di vista differenti, ma complementari: nel suo svolgimento, nei suoi rapporti con il contesto culturale e nel suo essere “cultura” essa stessa, e sullo sfondo della condizione urbana, delle strategie di potere e delle implicazioni ideologiche della Roma papale. Del resto riflettere su Raffaello architetto significa anche, e forse soprattutto, darsi ragione del momento cruciale della storia dell’architettura del rinascimento.

Ulteriori informazioni negli Allegati.

Veste editoriale: Cartonato + Cofanetto
Formato: 25x28
Pagine: 498
Immagini a colori: 27
Immagini b/n: 530
Lingua: IT
Anno: 1984

ISBN: 9788843599127