LE CORBUSIER - L'INTERNO DEL CABANON

ELECTA - Elemond Editori Associati

LE CORBUSIER - L'INTERNO DEL CABANON

€38.00

a cura di Filippo Allison

L'INTERNO DEL CABANON. Le Corbusier 1952- Cassina 2006

Il Cabanon che Le Corbusier costruì per le sue vacanze a Cap Martin, ricostruito oggi in Triennale. Un cult sia in fatto di valori che di significati architettonici.

Il Cabanon che Le Corbusier costruì per le sue vacanze a Cap Martin, oggi nella ricostruzione Cassina in Triennale, rappresenta un documento indispensabile per la conoscenza più profonda che esso può offrire in fatto di valori e significati architettonici. Il capanno senza fasto apparente realizzato nel 1952, in legno rustico, connaturato nella vegetazione mediterranea, nasconde in realtà un pregevole esercizio di architettura di le Corbusier, che intese assegnare solo all’interno dell’abitazione il primario valore architettonico. Il Cabanon, ideato, progettato e costruito dallo stesso architetto che lo occupava, racchiude le condizioni ideali della progettazione architettonica, quella sintesi della dialettica tra monumento progettuale e fruizione, dove la delega conferita al professionista da quanti pensano alla casa come altro da sé, o come feticcio da emulare, rappresenta la perfetta antitesi. Sta dunque nell’intenzione di rendere più consapevole, più partecipativa, la responsabilità del committente nei confronti del progettista, la ragione stessa della ricostruzione di questa testimonianza – appositamente organizzata per mostre itineranti – e specificatamente dei valori dell’interno così densi di contenuti magistrali da costituire una ineguagliabile fonte d’ispirazione per chiunque sia interessato a scoprire valori e significati altrimenti ignorati.

Catalogo della Mostra (Triennale - Milano, 5 aprile-6 giugno 2006)

Veste editoriale: Softcover
Formato: 22x28
Pagine: 209
Immagini a colori:
Immagini b/n:
Lingua: IT-GB
Anno: 2006

ISBN: 9788837043940