CHERUBINO GAMBARDELLA

Skira Editore

CHERUBINO GAMBARDELLA

Prezzo regolare €47.00 Prezzo scontato €42.00

CHERUBINO GAMBARDELLA. Architettura e Progetti 2000-2005

La prima monografia dedicata a una delle figure emergenti della nuova architettura italiana

Provare a raccontare un giovane autore con un pezzo di strada creativa e intellettuale alle spalle senza ingabbiarlo nelle maglie di una critica restrittiva e limitante vuol dire attivare un racconto a più voci, una composizione polifonica che scandagli temi e progetti con sguardi e strumenti diversi.

Questa soluzione appare come l'unico modo per rintracciare segni di un percorso che si sta ancora facendo, che dimostra potenziali inespressi e strade ancora da tracciare, senza per questo rinunciare a un primo, necessario esercizio critico capace di chiarire gli elementi d'interesse e i risultati raggiunti.

Nelle difficoltà politiche dell'architettura italiana dell'ultimo decennio, Cherubino Gambardella ha avuto comunque la fortuna di portare a compimento alcune opere significative, di scrivere contributi teorici di rilievo e di sviluppare una ricerca personale sul progetto contemporaneo nel rapporto tra le storie e la modernità per quanto oggi questo termine appaia così complesso e carico di contraddizioni.

Il libro si sviluppa, quindi, lungo percorsi autonomi e insieme tangenziali tra di loro che intrecciano l'abitare contemporaneo, la casa mediterranea, le periferie recenti, l'antico con le sue lingue e regole, la decorazione e la norma, la storia e il museo; ognuna di queste raccolte di storie e progetti è anticipata da un brano critico, breve testo che prova a raccogliere la sfida dell'interpretazione dei tanti frammenti posti sul tavolo di lavoro dell'architetto.

I saggi di Sebastiano Brandolini, Luca Molinari, Fabio Mangone, Vincenzo Trione ed Efisio Pitzalis leggono le diverse realtà progettuali e i temi esplorati da Gambardella dagli interni ai progetti residenziali, dagli allestimenti ai nuovi spazi per la cultura, dall'uso della decorazione al complesso rapporto con la storia.

Cherubino Gambardella (Napoli 1962) architetto dal 1987, è professore ordinario di composizione architettonica e urbana presso la facoltà di architettura Luigi Vanvitelli della Seconda Università degli studi di Napoli.
Si è occupato di teoria del progetto e di linguaggi dell'architettura moderna. Ha scritto numerosi libri, saggi e articoli pubblicati su volumi e testate europee. Ha tenuto conferenze in diverse università italiane e straniere. I suoi progetti, disegni e installazioni sono stati esposti in musei, istituti di cultura e fondazioni europee, americane e asiatiche.
La sua ricerca progettuale è stata pubblicata su alcune delle più accreditate riviste di architettura. Ha vinto diversi premi e concorsi internazionali.

Veste editoriale: Cartonato con Sovraccoperta
Formato: 21x28
Pagine: 160
Immagini a colori: 211
Immagini b/n: 34
Lingua: IT-GB
Anno: 2005

ISBN: 9788884918192