copertina di Collezione Christian Stein

ELECTA - Elemond Editori Associati

Collezione Christian Stein: Una Storia Dell'arte Italiana

€60.00
di Aa.Vv.
 

Figlia d'arte, la signora Christian Stein - che preferì il nome del marito al suo - ha scrupolosamente costruito una ricchissima collezione di arte contemporanea, assemblata durante il corso di una vita.
Nella sua storica galleria, a Torino dal 1966, prese forma l'Arte povera. La sintesi di quel patrimonio artistico viene oggi mostrata attraverso un centinaio di opere di 22 artisti, in occasione di una ricca esopsizione che farà tappa prima all'Ivam di Valencia e poi al Museo Cantonale di Lugano.
Il catalogo si compone di saggi a cura di Francisco Jarauta, Jean Louis Maubant e Bruno Corà, dell'omaggio di Giulio Paolini e di una lunga e coinvolgente intervista alla signora Stein a cura di Catherine Francblin realizzata nel '92, all'epoca della prima esposizione della collezione Stein a Villeurbane. Il diario fotografico la ritrae in galleria, nella sua casa e in compagnia degli intellettuali che si riunivano in quello che lei stessa definì 'più un circolo culturale che una galleria'.

Infine la ricchissima cronologia illustrata della galleria e un DVD con interviste inedite (agli artisti Penone, Salvadori, Pistoletto e Bianchi, al collezionista Rausmuller e alla gallerista Gladstone), per ricomporre e raccontare la storia della Signora dell'Arte Povera, un'indimenticabile personalità della cultura artistica contemporanea.

 
Veste editoriale: Brossura
Formato: 24x28
Pagine: 352
Immagini a colori: 470
Lingua: IT-GB
Anno: 2010
 
ISBN: 9788837078836