copertina di Il Mobile Italiano

Electa Elemond Editori Associati

Il Mobile Italiano: Dal Cinqucento All'ottocento

€120.00
di Enrico Colle
 

Una panoramica del mobile italiano, dalla fine del cinquecento all'ottocento: dai primi, rari e pregiati mobili rinascimentali, occasionalmente presenti sul mercato dell'antiquariato, fino al passaggio dalla dimensione artigianale dell'oggetto d'arredamento alla produzione seriale.

Il volume contestualizza il 'made in Italy' in uno scenario più ampio, europeo, evidenziando anche gli sviluppi regionali che rimangono tali, con le proprie peculiarità, fino all'unità d'Italia.

Così, dalla Toscana dei Medici, fucina di artisti e artigiani, e dalla ricca Venezia nacque il mobile rinascimentale italiano, portato poi in Francia dove confluirono i nostri migliori creatori.

Cinque capitoli cronologici, presentano per ogni periodo i mobili più significativi, tutti riprodotti a piena pagina con dettagli ingranditi, a documentare le varie tipologie di arredi. Un totale di 300 pezzi, appositamente fotografati, racconta come ebanisti, intagliatori e doratori italiani abbiano raggiunto nella storia picchi elevatissimi di valore e qualità.

 
Veste editoriale: Cartonato + Cofanetto
Formato: 25x32
Pagine: 396
Immagini a colori: 360
Lingua: IT
Anno: 2009
 
ISBN: 9788837069490