copertina di Il Manuale Del Certificatore Energetico

Maggioli Editore

Il Manuale Del Certificatore Energetico

€59.00
di N.Lupica Spagnolo S.Lupica Spagnolo
 

L’efficienza energetica è un’importante sfida che vede nel mondo delle costruzioni la chiave di volta per la riduzione dei consumi e per l’ottenimento degli obiettivi di risparmio energetico: le ricadute sul fabbisogno energetico dell’edificio guidano ormai i progettisti in molte delle scelte relative agli interventi sia di nuova costruzione che sul costruito.
Strumento per conoscere e valutare la capacità di un edificio di contenere i propri consumi, la certificazione energetica comprende tutte le attività che sono proprie della figura del certificatore energetico e che portano alla redazione dell’attestato, documento concepito per sintetizzare le principali informazioni sul comportamento energetico dell’edificio stesso e per evidenziare possibili interventi migliorativi delle prestazioni energetiche, con una valutazione costi-benefici.
Dopo un’analisi delle disposizioni europee e nazionali in materia energetica e di certificazione degli edifici, il volume entra nel merito delle specifiche tecniche della serie UNI/TS 11300, strumento chiave per la valutazione della prestazione energetica degli edifici. Le prime due parti della serie, infatti, consentono il calcolo del fabbisogno energetico per la climatizzazione invernale e dunque la corretta progettazione di isolamento e impianti termici per il riscaldamento, riferimento dell’attuale certificazione energetica; la terza parte regolamenta la determinazione del fabbisogno di energia primaria e dei rendimenti per la climatizzazione estiva; mentre la parte IV – inerente il calcolo del fabbisogno di energia primaria per la climatizzazione invernale e per la produzione di acqua calda sanitaria da pompe di calore, cogeneratori, sistemi solari termici e fotovoltaici, teleriscaldamento e biomasse – è in attesa di pubblicazione.
Il volume offre quindi il quadro degli obiettivi della certificazione, la classificazione prevista, chiarisce i contenuti dell’Attestato di Certificazione Energetica e illustra i compiti e le responsabilità del certificatore energetico.
è poi dato un dettagliato e completo esempio di certificazione energetica di un edificio residenziale, che sviluppa analiticamente tutte le fasi e i calcoli che portano alla determinazione del fabbisogno di energia primaria.
Infine, sono illustrate e chiarite tutte le norme regionali attualmente vigenti che – in virtù del principio di cedevolezza – derogano a quanto stabilito a livello nazionale e contengono differenze nelle procedure di calcolo, nei criteri di accreditamento, nella modalità di certificazione energetica e nel layout stesso del certificato energetico.
Questo Manuale si presenta, quindi, come il testo globale di supporto al certificatore energetico, per tutte le fasi della sua attività e in qualsiasi regione italiana sia chiamato ad operare.

 

* > Sonia Lupica Spagnolo, ingegnere edile, dottore di ricerca, progettista di impianti ad uso civile e certificatore energetico accreditato in regione Lombardia, è autrice di numerose pubblicazioni a carattere tecnico-scientifico concernenti la qualità e la sostenibilità in edilizia e svolge attività di ricerca presso il dipartimento di Scienza e Tecnologia dell’Ambiente Costruito (BEST) del Politecnico di Milano.
Nadia Lupica Spagnolo, architetto, tecnico comunale e certificatore energetico accreditato in regione Lombardia, è autrice di diverse pubblicazioni sull’efficienza energetica in edilizia e sul ruolo delle pubbliche amministrazioni in materia.

Veste editoriale: Brossura
Formato: 17x24
Pagine: 592
Lingua: IT
Anno: 2012
 
ISBN: 9788838770174