copertina di Terra

Aracne Editrice

Terra: Ragionamenti E Progetti

€24.00
a cura di Stefan Pollak
 

Perché investigare il costruire in terra cruda in un epoca in cui la tecnologia ci propone materiali e lavorazioni industriali sempre più sofisticati?
In alcune realtà, è la carenza di alternative ad imporre l’uso della terra cruda come materiale da costruzione. 
Per progettisti e utenti ne scaturisce una responsabilità di utilizzare al meglio le risorse disponibili e migliorare le tecniche esistenti per aumentare sicurezza, prestazioni climatiche e qualità spaziale.
Con la migliore conoscenza del materiale e delle possibilità d’impiego che offre, notevolmente aumentata 
negli ultimi anni grazie a ricerche e sperimentazioni specifiche, questo materiale si sta imponendo sempre di più anche nei paesi più industrializzati, non ultimo per via delle sue favorevoli prestazioni ambientali.
Quali possibilità tecniche, costruttive ed espressive abbiamo e come possiamo generare architetture e trasformazioni spaziali appropriate in contesti culturali, geografici e socioeconomici molti diversi in Asia, Africa, Europa e America Latina? 
Ne discutono Raquel Barrionuevo, Anna Paola Conti, Luis Jimenez, Aldo Mantovani, Gernot Minke, Stefan Pollak, Eike Roswag, Julio Vargas Neuman, Andrea Vidotto, Claudia Walker e Michele Zampilli.

 
Veste editoriale: Brossura
Formato: 24,2x21
Pagine: 184
Lingua: IT
Anno: 2012
 
ISBN: 9788854847040