copertina di Maria Pergay

Damiani Editore

Maria Pergay: Complete Works 1957 2010

€60.00
di S.Demisch S.Danant
 

Maria Pergay: Complete Works 1957–2010 è la prima rassegna esaustiva del lavoro della leggendaria designer francese, che da decenni affascina clienti e collezionisti di tutto il mondo. Maria Pergay è nota soprattutto per il suo uso avveniristico dell’acciaio, materiale che ha iniziato a esplorare nel 1968 con i pezzi, oggi di culto, “Flying Carpet Daybed” e “Ring Chair”. Dal 1957, Pergay ha lavorato per clienti importanti come Hermès, Pierre Cardin e la famiglia reale saudita, disegnando uno stravagante Turtle Sofa per lo stilista e gli interni di palazzo Al-Hada a Riyad. Alla fine degli anni Ottanta e per tutti i Novanta, la designer ha ricevuto importanti commissioni dalla Russia e ha continuato a sperimentare con l’acciaio, abbinandolo a madreperla, lacche e legni preziosi per effetti di grande impatto. Dopo un’importante mostra dei suoi nuovi lavori nel 2006 a New York, Pergay, oggi ottantenne, ha esposto in tutto il mondo e ha continuato a creare mobili per i principali collezionisti. Realizzato con la collaborazione della designer, Maria Pergay: Complete Works 1957-2010 ripercorre gli oltre cinquanta anni della sua attività. Questo libro, unico catalogo autorevole del lavoro della designer, offre le schede dettagliate di più di 300 progetti, accompagnati da fotografie contemporanee e d’epoca, molte delle quali inedite. Maria Pergay nasce in Romania da genitori russi nel 1930 e all'età di sette anni, si trasferisce. Nel 1957 disegna la sua prima collezione di oggetti in argento. Pergay trasforma ogni oggetto in un unicum artistico. Nel 1968 apre la sua prima galleria in Place des Vosges a Parigi prendendo il suo nome. Sue opere sono state acquistate anche da Jansen, Maison et Jardin e Pierre Cardin. Fra i clienti privati, si segnalano lo Scià di Persia e François Perier di Parigi.

 
Veste editoriale: Cartonato
Pagine: 304
Immagini a colori: 300
Lingua: IT
Anno: 2011
 
ISBN: 9788862081740