copertina di Isolatori Sismici Per Edifici Esistenti E Di Nuova Generazione

Dario Flaccovio Editore

Isolatori Sismici Per Edifici Esistenti E Di Nuova Generazione: Principi Fondamentali Criteri Di Progettazione Dettagli Costruttivi

€48.00
di D.Foti M.Mongelli
 

L’isolamento di base rappresenta un’efficace strategia di protezione sismica delle costruzioni basata sul concetto di controllo passivo delle vibrazioni. L'ingegneria antisismica non vede sistema più all'avanguardia. Il Giappone è ovviamente il più grande costruttore di edifici isolati alla base.

Dopo anni di sperimentazioni in laboratorio e applicazioni pionieristiche, gli isolatori sismici sono oggi considerati in ogni parte del mondo alla stregua di comuni elementi strutturali cui è demandato il particolare compito di deviare l’energia in ingresso nella costruzione attraverso l’incremento del periodo proprio e dello smorzamento. Gli attuali edifici antisismici, edifici esistenti, (in cemento armato o strutture miste acciaio-calcestruzzo, possono essere 'curati' e migliorati con l'innesto di questo sistema. Ovviamente l'Autrice affronterà questo tema, con particolare attenzione per il calcolo strutturale necessario alla progettazione e all'analisi e calcolo del comportamento della struttura.

Il presente libro raccoglie i principi fondamentali, i criteri di progettazione e i dettagli costruttivi indispensabili per l’impostazione e la redazione dei progetti di strutture isolate alla base. Vengono altresì illustrate e commentate le attuali prescrizioni della normativa italiana in materia (D.M. 14/1/2008 e relativa Circolare LL.PP. n. 617/2009), nonché le raccomandazioni e le regole di buona tecnica contenute nei documenti di ricerca e nelle normative straniere di comprovata validità.

Il testo è arricchito da due esempi di calcolo di edifici isolati alla base, uno relativo al caso di un edificio di nuova costruzione, l’altro relativo a un intervento di adeguamento sismico di un edificio esistente. Entrambi gli esempi sono completi di analisi dei carichi, inquadramento generale dell’opera e delle scelte progettuali, verifiche strutturali e particolari costruttivi.

 

Indice e ABSTRACT: http://www.darioflaccovio.it/pdfdescr/734-DF0100.pdf

 

* > Dora Foti. Professore associato di Tecnica delle costruzioni presso il Politecnico di Bari. È titolare del corso di Tecnica delle Costruzioni per Ingegneria Civile. Ha inoltre tenuto corsi di Progetto di Ponti, Consolidamento delle Strutture ed Elementi di Ingegneria Sismica per Ingegneria Civile ed Edile. Ha tenuto lezioni e seminari in numerosi corsi di aggiornamento professionale nonché presso università e istituti di ricerca italiani e stranieri. È autrice di oltre 100 pubblicazioni scientifiche nell’ambito della Tecnica delle costruzioni, dove ha sviluppato principalmente i temi legati al comportamento antisismico delle strutture e allo studio degli effetti delle azioni dinamiche su edifici alti e ponti. È membro del Collegio dei docenti del dottorato di ricerca in Scienze dell’Ingegneria civile e ambientale del Politecnico di Bari.
Michele Mongelli. Dottore di ricerca in Ingegneria strutturale presso il Politecnico di Bari. Diplomato alla Scuola di specializzazione in costruzioni in c.a. “F.lli Pesenti” del Politecnico di Milano, ha collaborato con A.Mi.S. s.r.l. e ARUP Italia s.r.l. in qualità di componente di gruppi di lavoro incaricati della progettazione strutturale di edifici alti nonché di grandi interventi di edilizia residenziale e infrastrutture civili. Attualmente lavora presso l’Ufficio Tecnico di Aeroporti di Puglia S.p.A., dove ha ricoperto, tra l’altro, incarichi di responsabile del procedimento e direttore operativo dei lavori. È autore di diverse pubblicazioni scientifiche sui temi dell’identificazione dinamica e della valutazione della sicurezza degli edifici esistenti in cemento armato.

Veste editoriale: Brossura
Formato: 17x24
Pagine: 280
Lingua: IT
Anno: 2011
 
ISBN: 9788857901008