copertina di Progettare La Domotica

Maggioli Editore

Progettare La Domotica

€46.00
di Massimo Capolla
 

Criteri e Tecniche per la Progettazione della Casa intelligente
- Precablaggio
- Security
- Safety
- Energia: rinnovabile e risparmio energetico
- Microclima
- Elettrodomestici
- Telecomunicazioni
- Normativa
- La domotica assistiva ed ecosostenibile
- Case domotiche - La domotica energetica

Il volume offre un fondamentale contributo all’acquisizione - da parte del progettista - delle conoscenze ormai necessarie ai fini della progettazione integrata degli edifici e della casa con sistemi domotici. La conoscenza dei concetti tecnologici “chiave” rappresenta la dotazione standard, per poter impostare la fase metaprogettuale attraverso studi di fattibilità, documenti preliminari alla progettazione e la progettazione stessa. Sarà poi con il contributo fondamentale dei vari specialisti impiantisti, ed in particolare del tecnico in domotica (System Integrator), che il progetto - coordinato dal progettista architettonico - realizzerà le esigenze della committenza sulla base della definizione degli scenari domotici: espressione dei servizi a valore aggiunto erogati dal sistema domotico rispetto alla concezione distributiva e impiantistica definita per l’alloggio.
La produzione dei sistemi domotici ha raggiunto, ormai, livelli di raffinatezza tecnologica legati all’enorme progresso dell’ ICT. Conseguentemente, i progettisti, ma anche gli installatori, sono chiamati a fornire prodotti, progetti, installazioni, sempre maggiormente qualificati e integrati secondo le richieste della committenza. Ma in ogni caso gli aspetti esigenziali dell’abitare sono alla base delle progettazioni domotiche, che per essere efficaci e aumentare la qualità dell’abitare hanno necessità di coniugare le funzioni impiantistiche classiche e più innovative di intrattenimento e telecomunicazione con progettazioni architettoniche e di architettura di interni caratterizzate da metodologie distributive che hanno nella flessibilità dell’organismo edilizio/alloggio uno dei punti di forza.
Nella prima parte del testo, successivamente ad una ricognizione sulla storia della domotica, si definisce il quadro di insieme delle tecnologie domotiche, dei livelli tecnologici applicativi e dei servizi che possono essere erogati dai sistemi attualmente sul mercato. Sono illustrati i sistemi di precablaggio e gli standard tecnici; sono singolarmente illustrate le tipologie di servizio: sicurezza (security e safety), controllo climatico, illuminazione, apparecchiature elettrodomestiche, telecomunicazioni.
La seconda parte del volume offre una ricca serie di schede planimetriche utili per impostare la metaprogettazione integrata, che potrà dar origine all’iter dello sviluppo progettuale tra esigenze, requisiti e prestazioni di sistema, contestualizzando i dispositivi in spazi tipo, identificati secondo i comuni canoni della distribuzione planimetrica di edilizia residenziale.
Nelle Appendici sono poi presentate realizzazioni di case domotiche in ambiente residenziale e terziario, finalizzate al risparmio energetico, e la domotica energetica tesa all’utilizzo delle energie rinnovabili e alla integrazione architettonica.
In questa terza edizione, oltre ad accogliere gli aggiornamenti tecnico-normativi intervenuti sulla materia (come, ad esempio, la nuova norma CEI 64/100-3), sono fornite metodologie operative a schede per la progettazione domotica di fattibilità e preliminare, con l’obiettivo della pianificazione degli scenari applicativi attraverso schede di raccolta e impostazione dati.

 

* > Massimo Capolla, architetto presso l’Aler di Milano, si occupa di progettazione di edilizia residenziale e domotica fin dalla metà degli anni ‘80. è autore di progetti, libri e di numerosi articoli sull’argomento. è docente in master universitari sulla domotica, nonchè membro del gruppo di lavoro per la redazione della norma CEI 64/100-1-2-3.

Veste editoriale: Brossura
Formato: 17x24
Pagine: 415
Lingua: IT
Anno: 2011
 
ISBN: 9788838766436