copertina di Enciclopedia Delle Arti Contemporanee

Electa Elemond Editori Associati

Enciclopedia Delle Arti Contemporanee

€75.00
di Aa.Vv.
a cura di Achille Bonito Oliva
 

Nel XX secolo fa irruzione una nuova temporalità, sostenuta dalle diverse definizioni e rappresentazioni date da artisti, musicisti, poeti, letterati e scienziati come Freud, Einstein, Marx, Picasso, de Chirico, Stravinskij, Joyce, Proust, Pound ed altri.
Un progetto ideato da Achille Bonito Oliva che intende analizzare tutti i movimenti delle avanguardie storiche partendo dalla concezione del tempo, con una brillante introduzione di Massimo Cacciari.
Nel XX secolo fa irruzione una nuova temporalità, sostenuta dalle diverse definizioni e rappresentazioni date da artisti, musicisti, poeti, letterati e scienziati come Freud, Einstein, Marx, Picasso, de Chirico, Stravinskij, Joyce, Proust, Pound ed altri.
Questo volume esplora le arti contemporanee nella loro molteplicità: arte, architettura, fotografia, letteratura, teatro, musica, cinema e nuovi media sono indagati da grandi saggisti italiani e accompagnati da una ricca iconografia.
L'introduzione generale è scritta da un pensatore del nostro tempo, mentre le conclusioni sono affidate a un saggio di sintesi e raccordo firmato dallo stesso Achille Bonito Oliva, seguito da un glossario concettuale che dà sintetica definizione dei principali termini impiegati.
Il testo introduttivo di Massimo Cacciari, dedicato al Tempo Comico, parte da una riflessione filosofica di Nietzsche per spaziare, artisticamente, dall'immagine metafisica di de Chirico a quella pop di Warhol, dalla citazione di Picabia fino a Baselitz e Cucchi, arrivando a toccare letteratura, musica, architettura, cinema.

Comunicato STAMPA

 

* > Achille Bonito Oliva è professore di Storia dell’arte contemporanea all’Università La Sapienza di Roma. Curatore della XLV Biennale di Venezia e di numerose mostre nazionali e internazionali fra cui: Amore mio (1970), Vitalità del negativo(1970), Contemporanea-Arte (1973), Aperto ‘80 (1980),Avanguardia Transavanguardia (1982), Ubi Fluxus ibi motus(1990), Mario Schifano (2008), Mettere all’Arte il Mondo: Alighiero & Boetti (2009), Gino De Dominicis. L’immortale(2010). Chevalier de l’ordre des Arts et des Lettres de la République Française, ha ricevuto il premio per la criticaBiennale di Pechino. Tra le sue pubblicazioni: Il territorio magico (Centro DI, 1971); L’ideologia del traditore (Electa, 1976); La Transavanguardia italiana, (Politi, 1980); Dialoghi d’artista (Skira, 2008). 

Veste editoriale: Cartonato
Formato: 20x25
Pagine: 520
Immagini a colori: 300
Lingua: IT
Anno: 2010
 
ISBN: 9788837062156