fbpx

LIMOND

PIERO LISSONI. Environments (IT)

120,00 

6 disponibili

[9788891838513]

Un viaggio nell’Universo creativo e progettuale di Piero Lissoni

Il primo libro esaustivo sul percorso progettuale e creativo di Piero Lissoni con Lissoni & Partners, uno dei principali studi di architettura e design italiani, con sedi a Milano e a New York. Per il volume è stato scelto il titolo Environments a rappresentare l’idea di progetto – comune alle molte realizzazioni presentate – come definizione di nuove visioni dell’ambiente costruito, attraverso la ricerca e l’invenzione di spazi e oggetti attenti alle esigenze di utenti, produttori e costruttori, ma con una particolare vocazione espressiva vicina al mondo delle arti plastiche e visive.

Piero Lissoni avvia la sua attività nel 1986 e si impone rapidamente per la nuova concezione di una progettazione integrata tra le diverse scale, dall’edilizia residenziale all’hotellerie, dagli spazi per il lavoro agli arredi, dall’illuminazione al singolo oggetto e alla sua comunicazione: sempre sotto il segno del rigore e della sobrietà, in cui si riconosce la particolare attenzione a proporzioni e armonia, con estrema cura del dettaglio.

Lissoni è oggi riconosciuto come uno dei principali designer italiani, con prodotti realizzati da numerose aziende italiane e internazionali, come Alessi, Antrax, Atlas Concorde, Bonacina1889, Cappellini, Cassina, Cotto, De Padova, Fantini, Fendi Casa, Flos, illycaffè, Janus et Cie, Kartell, Kerakoll, Knoll, Olivari, Salvatori, Tecno. È art director di Alpi, B&B Italia, Boffi, Living Divani, Lema, Lualdi, Porro e Sanlorenzo.

Lissoni & Patrners ha ampliato negli anni gli ambiti di intervento, con Lissoni Casal Ribeiro per progetti di urbanistica, architettura e landscape design; Lissoni Associati per interior design, product design e art direction; e Lissoni Graphx per graphic design, comunicazione e brand identity. Dal 2015 Lissoni ha anche sede a New York, dove progetta architetture e interior design per il continente americano.

Il libro, edito da Rizzoli e curato da Stefano Casciani, si distingue per la grafica preziosa ideata e realizzata dallo studio stesso, e include due inserti con cambio carta: uno sul design di prodotto, arricchito con le illustrazioni di Guido Scarabottolo, e uno sul graphic design.
È pubblicato in lingua inglese perché destinato principalmente a un pubblico internazionale, ma contiene in appendice anche i testi originali in italiano.

Stefano Casciani, designer, artista, scrittore, si afferma internazionalmente come uno dei più noti divulgatori della cultura del design, con conferenze, mostre, installazioni e progetti culturali, per cui ha ottenuto importanti riconoscimenti, come il Compasso d’Oro 2001 per la trasmissione RAI TV Lezioni di Design. È stato vicedirettore di “Domus” dal 2000 al 2010, e suo condirettore con Alessandro Mendini per la serie “La Nuova Utopia” (2010/11). Nel 2012 fonda la rivista “disegno. la nuova cultura industriale” di cui è editore e direttore. Ha scritto e pubblicato numerosi volumi su architettura e design, tra i più recenti la grande monografia del 2021 “Gio Ponti. Life and Works” per Taschen.

PIERO LISSONI. Environments (IT)

120,00 

6 disponibili

[9788891838513]

Un viaggio nell’Universo creativo e progettuale di Piero Lissoni

Il primo libro esaustivo sul percorso progettuale e creativo di Piero Lissoni con Lissoni & Partners, uno dei principali studi di architettura e design italiani, con sedi a Milano e a New York. Per il volume è stato scelto il titolo Environments a rappresentare l’idea di progetto – comune alle molte realizzazioni presentate – come definizione di nuove visioni dell’ambiente costruito, attraverso la ricerca e l’invenzione di spazi e oggetti attenti alle esigenze di utenti, produttori e costruttori, ma con una particolare vocazione espressiva vicina al mondo delle arti plastiche e visive.

Piero Lissoni avvia la sua attività nel 1986 e si impone rapidamente per la nuova concezione di una progettazione integrata tra le diverse scale, dall’edilizia residenziale all’hotellerie, dagli spazi per il lavoro agli arredi, dall’illuminazione al singolo oggetto e alla sua comunicazione: sempre sotto il segno del rigore e della sobrietà, in cui si riconosce la particolare attenzione a proporzioni e armonia, con estrema cura del dettaglio.

Lissoni è oggi riconosciuto come uno dei principali designer italiani, con prodotti realizzati da numerose aziende italiane e internazionali, come Alessi, Antrax, Atlas Concorde, Bonacina1889, Cappellini, Cassina, Cotto, De Padova, Fantini, Fendi Casa, Flos, illycaffè, Janus et Cie, Kartell, Kerakoll, Knoll, Olivari, Salvatori, Tecno. È art director di Alpi, B&B Italia, Boffi, Living Divani, Lema, Lualdi, Porro e Sanlorenzo.

Lissoni & Patrners ha ampliato negli anni gli ambiti di intervento, con Lissoni Casal Ribeiro per progetti di urbanistica, architettura e landscape design; Lissoni Associati per interior design, product design e art direction; e Lissoni Graphx per graphic design, comunicazione e brand identity. Dal 2015 Lissoni ha anche sede a New York, dove progetta architetture e interior design per il continente americano.

Il libro, edito da Rizzoli e curato da Stefano Casciani, si distingue per la grafica preziosa ideata e realizzata dallo studio stesso, e include due inserti con cambio carta: uno sul design di prodotto, arricchito con le illustrazioni di Guido Scarabottolo, e uno sul graphic design.
È pubblicato in lingua inglese perché destinato principalmente a un pubblico internazionale, ma contiene in appendice anche i testi originali in italiano.

Stefano Casciani, designer, artista, scrittore, si afferma internazionalmente come uno dei più noti divulgatori della cultura del design, con conferenze, mostre, installazioni e progetti culturali, per cui ha ottenuto importanti riconoscimenti, come il Compasso d’Oro 2001 per la trasmissione RAI TV Lezioni di Design. È stato vicedirettore di “Domus” dal 2000 al 2010, e suo condirettore con Alessandro Mendini per la serie “La Nuova Utopia” (2010/11). Nel 2012 fonda la rivista “disegno. la nuova cultura industriale” di cui è editore e direttore. Ha scritto e pubblicato numerosi volumi su architettura e design, tra i più recenti la grande monografia del 2021 “Gio Ponti. Life and Works” per Taschen.