fbpx

LIMOND

PIANO. Complete Works 1966–Today

210,00 

Esaurito

di Philip Jodidio

PIANO, VIRTUOSO

L’Opera completa del Maestro italiano

Alcuni architetti hanno il loro marchio di fabbrica. Quello che permette a Renzo Piano di distinguersi è la capacità di applicare coerentemente il suo sistema di idee in modi sempre sorprendentemente diversi. Una rapida occhiata non basta a riconoscere il suo tocco personale in edifici come il Centre Pompidou, il New York Times Building a New York e i 72 piani del London Bridge Tower. Ogni progetto è una rinascita perché, come Piano stesso spiega: “Una delle meraviglie dell’architettura è che ogni volta è come se la vita iniziasse da capo.”
Questa monografia in formato XXL, con oltre 200 pagine nuove traboccanti di fotografie, schizzi e progetti, abbraccia l’intera carriera di Piano e le molteplici espressioni della sua singolare estetica. Il volume presenta inoltre opere in corso come l’Academy Museum of Motion Pictures di Los Angeles, l’Emergency Children’s Surgery Center a Entebbe, Uganda, o la sede di JNBY a Hangzhou attraverso immagini appositamente scattate sul luogo.

“Piano si conferma un maestro della meccanica e della leggerezza.” — L’Express Mag, Paris

> Philip Jodidio (nato nel 1954) ha studiato storia dell’arte ed economia ad Harvard. Direttore della rivista Connaissance des Arts per oltre 20 anni. Tra le sue pubblicazioni si annoverano la serie curata per TASCHEN Architecture Now! e monografie dedicate a Tadao Ando, Norman Foster, Jean Nouvel, Shigeru Ban, Oscar Niemeyer e Zaha Hadid.

Veste editoriale: Cartonato con Sovraccoperta
Formato: 30,8×39
Pagine: 720
Immagini a colori:
Immagini b/n:
Lingua: GB-F-D
Anno: 2018

ISBN: 9783836571821

PIANO. Complete Works 1966–Today

210,00 

Esaurito

di Philip Jodidio

PIANO, VIRTUOSO

L’Opera completa del Maestro italiano

Alcuni architetti hanno il loro marchio di fabbrica. Quello che permette a Renzo Piano di distinguersi è la capacità di applicare coerentemente il suo sistema di idee in modi sempre sorprendentemente diversi. Una rapida occhiata non basta a riconoscere il suo tocco personale in edifici come il Centre Pompidou, il New York Times Building a New York e i 72 piani del London Bridge Tower. Ogni progetto è una rinascita perché, come Piano stesso spiega: “Una delle meraviglie dell’architettura è che ogni volta è come se la vita iniziasse da capo.”
Questa monografia in formato XXL, con oltre 200 pagine nuove traboccanti di fotografie, schizzi e progetti, abbraccia l’intera carriera di Piano e le molteplici espressioni della sua singolare estetica. Il volume presenta inoltre opere in corso come l’Academy Museum of Motion Pictures di Los Angeles, l’Emergency Children’s Surgery Center a Entebbe, Uganda, o la sede di JNBY a Hangzhou attraverso immagini appositamente scattate sul luogo.

“Piano si conferma un maestro della meccanica e della leggerezza.” — L’Express Mag, Paris

> Philip Jodidio (nato nel 1954) ha studiato storia dell’arte ed economia ad Harvard. Direttore della rivista Connaissance des Arts per oltre 20 anni. Tra le sue pubblicazioni si annoverano la serie curata per TASCHEN Architecture Now! e monografie dedicate a Tadao Ando, Norman Foster, Jean Nouvel, Shigeru Ban, Oscar Niemeyer e Zaha Hadid.

Veste editoriale: Cartonato con Sovraccoperta
Formato: 30,8×39
Pagine: 720
Immagini a colori:
Immagini b/n:
Lingua: GB-F-D
Anno: 2018

ISBN: 9783836571821