fbpx

LIMOND

PALAZZO CAPELLA “dei Diamanti”

20,00 

1 disponibili

di Stefano Lodi

PALAZZO CAPELLA “dei Diamanti”. Classicismo e Maniera a Verona dopo Sanmicheli

Questo libro è una “rarità” nell’ambito veronese, sia come opera in sé, sia per il metodo critico con cui è stato realizzato. Sono infatti ancora pochi, in Verona, i casi di palazzi oggetto di un’approfondita indagine monografica, mentre la situazione è certo migliore per quanto riguarda le ville del territorio. Palazzo Capella è l’unico fiore architettonico di una famiglia dalla durata secolare che è indagata per la prima volta e in uno dei momenti più alti della sua fortuna. Costruito ad una data, tra l’ottavo e il nono decennio del Cinquecento, in cui il fervore edile sviluppatosi dopo la guerra di Cambrai stava esaurendosi, l’edificio si mostra in bilico tra persistenti retaggi del primo Rinascimento ed esuberanza decorativa tardomanieristica, evidente soprattutto nell’apparato decorativo esterno.

Veste editoriale: Brossura
Formato: 17×24
Pagine: 136
Immagini a colori:
Immagini b/n:
Lingua: IT
Anno: 2004

ISBN: 9788883142185