fbpx

LIMOND

IL DESIGN DEL TESSUTO ITALIANO

48,00 

1 disponibili

[9791254630907]

IL DESIGN DEL TESSUTO ITALIANO. Dal Déco al Contemporaneo. Il Tessuto stampato

 

Dalle sperimentazioni di Lucio Fontana e Gio Ponti ai motivi optical di Germana Marucelli e caleidoscopici di Emilio Pucci; dagli effetti trompe-l’œil di Roberta di Camerino alle sensibilità pop di Ken Scott, Elio Fiorucci, Gianni Versace e Franco Moschino; dal lavoro sull’heritage di Prada, Valentino e Marni alla valorizzazione dell’archivio aziendale di Missoni, fino alle ibridazioni grafiche di Maison Laponte, Gentile Catone, Colomba Leddi e IUTER: artisti, stilisti, designer e aziende che hanno contribuito a costruire la fama del tessuto italiano nel mondo dai primi del Novecento al contemporaneo. Una storia che si intreccia profondamente con la nascita del concetto di made in Italy, contribuendo in modo significativo alla fama internazionale dell’Italia come baluardo della moda e del design di alta qualità.

Oltre 500 illustrazioni, fotografie e disegni preparatori – molti inediti e provenienti da archivi aziendali e privati – raccontano i più impor – tanti successi creativi del nostro Paese.

Vittorio Linfante è Art Director, Textile Designer e docente di Fashion Design, Branding e Comunicazione, presso il Politecnico di Milano, l’Università di Bologna, NABA, IED e Milano Fashion Institute. Ha curato la mostra “Il Nuovo Vocabolario della Moda Italiana” (Triennale di Milano, 2015). È autore di diversi saggi e articoli sul rapporto tra moda, arte e comunicazione. Massimo Zanella è un iconografo, appassionato di storia, musica, letteratura, arte e moda. A queste “passioni” affianca l’attività di book designer e di editor per alcune delle principali case editrici italiane. È autore di saggi di storia dell’arte e della moda e volumi illustrati.