fbpx

LIMOND

In Offerta

ADALBERTO LIBERA

Il prezzo originale era: 175,00 €.Il prezzo attuale è: 140,00 €.

Esaurito

di AA.VV.

ADALBERTO LIBERA. Opera completa

Una Presenza fondamentale nel Dibattito della Storia dell’architettura italiana del XX Secolo.

L’adesione di Libera alle vicende del Gruppo 7 e alle successive manifestazioni del Miar e la committenza di importanti lavori, lo collocano nel contesto ambiguo delle sperimentazioni italiane a cavallo tra il terzo e il quarto decennio del XX secolo. La sua posizione si colora tuttavia di una fondamentale attitudine interdisciplinare testimoniata dal complesso palazzo dei Congressi, ove progetta pareti “costruite” a mosaico, mentre nella sintesi mediterranea e purista di villa Malaparte si rispecchia la sua attitudine a un componimento per sospensioni metafisiche e alla rivitalizzazione simbolica del mito classico.

Questo volume sottolinea volutamente la connessione tra architettura e arti figurative e fa emergere nella visione teorico-poetica di Libera il carattere di assoluta essenzialità, indagando passo passo il processo creativo in tutte le sue relazioni con le dinamiche culturali del Novecento e del secondo dopoguerra.

Veste editoriale: Cartonato con Sovraccoperta + Cofanetto
Formato: 25×28
Pagine: 256
Immagini a colori:
Immagini b/n:
Lingua: IT
Anno: 1989

ISBN: 9788843527465

In Offerta

ADALBERTO LIBERA

Il prezzo originale era: 175,00 €.Il prezzo attuale è: 140,00 €.

Esaurito

di AA.VV.

ADALBERTO LIBERA. Opera completa

Una Presenza fondamentale nel Dibattito della Storia dell’architettura italiana del XX Secolo.

L’adesione di Libera alle vicende del Gruppo 7 e alle successive manifestazioni del Miar e la committenza di importanti lavori, lo collocano nel contesto ambiguo delle sperimentazioni italiane a cavallo tra il terzo e il quarto decennio del XX secolo. La sua posizione si colora tuttavia di una fondamentale attitudine interdisciplinare testimoniata dal complesso palazzo dei Congressi, ove progetta pareti “costruite” a mosaico, mentre nella sintesi mediterranea e purista di villa Malaparte si rispecchia la sua attitudine a un componimento per sospensioni metafisiche e alla rivitalizzazione simbolica del mito classico.

Questo volume sottolinea volutamente la connessione tra architettura e arti figurative e fa emergere nella visione teorico-poetica di Libera il carattere di assoluta essenzialità, indagando passo passo il processo creativo in tutte le sue relazioni con le dinamiche culturali del Novecento e del secondo dopoguerra.

Veste editoriale: Cartonato con Sovraccoperta + Cofanetto
Formato: 25×28
Pagine: 256
Immagini a colori:
Immagini b/n:
Lingua: IT
Anno: 1989

ISBN: 9788843527465