fbpx

LIMOND

PIETRO CONSAGRA. Catalogo ragionato

295,00 

a cura di Luca Massimo Barbero

Il Catalogo ragionato delle Sculture di Pietro Consagra (Mazara del Vallo, 1920 – Milano, 2005) rappresenta la più completa e avanzata Pubblicazione esistente su questo fondamentale Aspetto dell’Opera dell’Artista.

Curato da Luca Massimo Barbero, ordinato cronologicamente e suddiviso secondo le diversificate tipologie operative che si riscontrano entro l’amplissima attività creativa dell’artista, costituisce un nuovo punto di vista privilegiato per percorrere a tutto tondo l’intero sviluppo della sua carriera, da cui emerge non solo la straordinaria ricchezza delle opere che lo hanno reso internazionalmente famoso, ma anche la grande varietà dei differenti cicli che con continuità hanno costituito il suo procedere creativo. Frutto del monumentale e capillare lavoro di catalogazione, archiviazione e documentazione di autenticità dell’Archivio Pietro Consagra, diretto da Gabriella Di Milia, il Catalogo ragionato è il primo percorso esaustivo del corpus della scultura dell’artista. Costituito da oltre 650 pagine, presenta un ampio saggio di Luca Massimo Barbero e ulteriori approfondimenti storico-artistici di Gabriella Di Milia e Francesca Pola. Completamente illustrato a colori, il Catalogo comprende oltre 1600 opere realizzate tra il 1937 e il 2004, accompagnate da schede che ne offrono una puntuale analisi bibliografica ed espositiva. Sono così documentate le opere degli anni della formazione, sino alle prime sculture eseguite a Roma nell’immediato dopoguerra, nel contesto delle avanguardie europee dell’epoca, dove si denota già il nascere di una ricerca astratta rigorosa, legata sia alla sintesi sia al colore. Un’ampia sezione è poi dedicata alle opere degli anni Cinquanta, che documentano la nascita e definizione della scultura frontale, aspetto caratteristico e specifico dell’opera di Consagra, approfondendo anche le modalità tecniche e le tipologie esecutive che in quegli anni lo portarono a diventare un punto di riferimento della scultura internazionale. È il caso dei Colloqui, invenzione plastica elaborata a partire dal 1952 e fondata sul dialogo di due elementi fusi in unità, che attraverso la frontalità stabiliscono una inedita relazione tra scultura e spazio. Riflessione che trova nei decenni successivi sempre nuove formulazioni, ad esempio con i Ferri trasparenti, e si approfondisce alla fine degli anni Sessanta nella ideazione di una vera e propria Città frontale. Il percorso prosegue poi attraverso i decenni, ad esempio con le Pietre in marmi preziosi e le Muraglie degli anni Settanta, che oggi appaiono di straordinaria attualità, gli Addossati degli anni Settanta-Ottanta, sino ai lavori estremi dell’artista quali le Doppie Bifrontali, ricostruendo anche le collocazioni nei musei e nelle grandi collezioni, di cui per la prima volta si offre una mappatura precisa. Il volume si offre quindi quale strumento essenziale e aggiornato di conoscenza dell’opera di Consagra per studiosi, collezionisti, galleristi e operatori museali.

Veste editoriale: Cartonato in Cofanetto
Formato: 24×28
Pagine: 496
Immagini a colori: 1760
Immagini b/n:
Lingua: IT-GB
Anno: 2023

ISBN: 9788857235561

PIETRO CONSAGRA. Catalogo ragionato

295,00 

a cura di Luca Massimo Barbero

Il Catalogo ragionato delle Sculture di Pietro Consagra (Mazara del Vallo, 1920 – Milano, 2005) rappresenta la più completa e avanzata Pubblicazione esistente su questo fondamentale Aspetto dell’Opera dell’Artista.

Curato da Luca Massimo Barbero, ordinato cronologicamente e suddiviso secondo le diversificate tipologie operative che si riscontrano entro l’amplissima attività creativa dell’artista, costituisce un nuovo punto di vista privilegiato per percorrere a tutto tondo l’intero sviluppo della sua carriera, da cui emerge non solo la straordinaria ricchezza delle opere che lo hanno reso internazionalmente famoso, ma anche la grande varietà dei differenti cicli che con continuità hanno costituito il suo procedere creativo. Frutto del monumentale e capillare lavoro di catalogazione, archiviazione e documentazione di autenticità dell’Archivio Pietro Consagra, diretto da Gabriella Di Milia, il Catalogo ragionato è il primo percorso esaustivo del corpus della scultura dell’artista. Costituito da oltre 650 pagine, presenta un ampio saggio di Luca Massimo Barbero e ulteriori approfondimenti storico-artistici di Gabriella Di Milia e Francesca Pola. Completamente illustrato a colori, il Catalogo comprende oltre 1600 opere realizzate tra il 1937 e il 2004, accompagnate da schede che ne offrono una puntuale analisi bibliografica ed espositiva. Sono così documentate le opere degli anni della formazione, sino alle prime sculture eseguite a Roma nell’immediato dopoguerra, nel contesto delle avanguardie europee dell’epoca, dove si denota già il nascere di una ricerca astratta rigorosa, legata sia alla sintesi sia al colore. Un’ampia sezione è poi dedicata alle opere degli anni Cinquanta, che documentano la nascita e definizione della scultura frontale, aspetto caratteristico e specifico dell’opera di Consagra, approfondendo anche le modalità tecniche e le tipologie esecutive che in quegli anni lo portarono a diventare un punto di riferimento della scultura internazionale. È il caso dei Colloqui, invenzione plastica elaborata a partire dal 1952 e fondata sul dialogo di due elementi fusi in unità, che attraverso la frontalità stabiliscono una inedita relazione tra scultura e spazio. Riflessione che trova nei decenni successivi sempre nuove formulazioni, ad esempio con i Ferri trasparenti, e si approfondisce alla fine degli anni Sessanta nella ideazione di una vera e propria Città frontale. Il percorso prosegue poi attraverso i decenni, ad esempio con le Pietre in marmi preziosi e le Muraglie degli anni Settanta, che oggi appaiono di straordinaria attualità, gli Addossati degli anni Settanta-Ottanta, sino ai lavori estremi dell’artista quali le Doppie Bifrontali, ricostruendo anche le collocazioni nei musei e nelle grandi collezioni, di cui per la prima volta si offre una mappatura precisa. Il volume si offre quindi quale strumento essenziale e aggiornato di conoscenza dell’opera di Consagra per studiosi, collezionisti, galleristi e operatori museali.

Veste editoriale: Cartonato in Cofanetto
Formato: 24×28
Pagine: 496
Immagini a colori: 1760
Immagini b/n:
Lingua: IT-GB
Anno: 2023

ISBN: 9788857235561

FAQ

Leggi le domande frequenti per avere maggiori informazioni sui metodi di pagamento, la spedizione e molto altro

Per acquistare uno o più libri è sufficiente compilare l’apposito modulo al quale si accede dalla scheda di ciascun libro.

Qualora i volumi ordinati non siano tutti immediatamente disponibili, il nostro staff si riserva di contattarti via mail per concordare le modalità di spedizione (A: invio immediato dei volumi presenti a magazzino e successivo invio di quelli mancanti – B. invio unico dopo il ricevimento da parte nostra dei volumi mancanti).

N.B. la fattura deve essere esplicitamente richiesta al momento dell’ordine, comunicando la ragione sociale completa di partita IVA e/o Codice Fiscale e Codice SDI.

Ai sensi dell’Art.5 del relativo Decreto, l’acquirente ha il diritto di recedere dal contratto e restituire i volumi ordinati entro 10 giorni lavorativi, purchè nel medesimo stato in cui li ha ricevuti. Il diritto di recesso dovrà essere esercitato mediante invio di lettera raccomandata A.R. a: LIMOND S.a.s. – via Arnolfo di Cambio 24/A – 37138 Verona (VR) – entro il termine di 10 (dieci) giorni lavorativi dal ricevimento dei volumi.

Tutti i resi dovranno essere autorizzati da Limond S.a.s (tel. +393472455641) con l’assegnazione di un numero di autorizzazione alla resa. Le spese di spedizione saranno interamente a carico del cliente e non si accetteranno pacchi in contrassegno.

Al ricevimento dei volumi, e verificata la loro integrità, Limond S.a.s. provvederà, entro 10 (dieci) giorni, ad accreditare il cliente del valore dei volumi restituiti.

La tempestività nell’evasione dell’ordine è determinata dalla disponibilità della merce ordinata. In caso di immediata disponibilità l’ordine verrà evaso entro 2 giorni lavorativi. Qualora uno o più libri non dovessero essere presenti a magazzino possono essere ordinati su richiesta; il nostro staff informerà il cliente, via mail, circa i tempi necessari per l’evasione dell’ordine.

Pagamento tramite bonifico bancario anticipato alle coordinate comunicate in fase di check-out

I costi di invio (che comprendono imballo e spedizione) per libri e riviste in ITALIA sono i seguenti:

Servizio postale: 3-5 gg (per merce immediatamente disponibile presso il nostro magazzino)

  • Spedizioni per acquisti fino a 62,00€: €5,50
  • Spedizioni per acquisti fino a 120,00€: €9,50
  • Spedizioni per acquisti superiori a 120,00€: Gratuite

Per una quotazione dei costi di invio in EUROPA o per spedizioni internazionali vengono richiesti i seguenti dati:

  • Nome/Cognome
  • Indirizzo (comprensivo di Codice postale)
  • Mail
  • Telefono (meglio se Cellulare)

 

Alla conferma di accettazione, verranno comunicate coordinate bancarie/account PayPal da utilizzare per il pagamento. Un Una volta ricevuto, verrà evasa la spedizione inoltrando notifica e tracciabiltà.