fbpx

LIMOND

PETER LINDBERGH – 40

35,00 

1 disponibili

di Peter Lindbergh

L’OBIETTIVO DI LINDBERGH
Il Fotografo che ha rivoluzionato la Fotografia di Moda

Fu nel 1988, sulla spiaggia di Malibu, che Peter Lindbergh creò la serie White Shirts. Questi semplici scatti oggi famosissimi fecero scuola e presentarono al mondo Linda Evangelista, Christy Turlington, Rachel Williams, Karen Alexander, Tatjana Patitz ed Estelle Lefébure. Questo evento segnò l’inizio di una nuova epoca che ridefinì la bellezza, e Lindbergh continuò a modificare il panorama della fotografia di moda per i decenni a venire.

Questa edizione raccoglie oltre 300 fotografie che ripercorrono i 40 anni della carriera di Lindbergh, celebrando l’approccio umanistico e il tocco cinematografico del fotografo tedesco, in grado di creare immagini al tempo stesso seducenti e introspettive.

Nel 1980 Rei Kawakubo chiese a Lindbergh di creare una campagna per Commes des Garçons: fu una delle sue prime incursioni nel mondo della fotografia commerciale. Kawakubo gli diede carta bianca. Negli anni successivi seguirono altre collaborazioni con i nomi più osannati della moda che sfociarono in un rapporto di grande stima reciproca: il rispetto che Lindbergh portava ad alcuni dei più grandi stilisti del nostro tempo è palpabile nei suoi ritratti. Tra gli altri, Lindbergh lavorò per Azzedine Alaïa, Giorgio Armani, Alber Elbaz, John Galliano, Jean Paul Gaultier, Karl Lagerfeld, Thierry Mugler, Yves Saint Laurent, Jil Sander e Yohji Yamamoto.

Considerato da molti un pioniere nel suo campo, Lindbergh si sottrasse agli standard della bellezza industriale per celebrare l’essenza e l’individualità dei suoi soggetti. Il suo contributo fu cruciale per l’ascesa al successo di modelle come Kate Moss, Naomi Campbell, Linda Evangelista, Cindy Crawford, Mariacarla Boscono, Lara Stone, Claudia Schiffer, Amber Valletta, Nadja Auermann e Kristen McMenamy.

La portata dell’opera di Lindbergh si estese a tutta Hollywood e oltre: nei suoi scatti appaiono Cate Blanchett, Charlotte Rampling, Richard Gere, Isabelle Huppert, Nicole Kidman, Madonna, Brad Pitt, Catherine Deneuve e Jeanne Moreau. Dalla fotografia scelta da Anna Wintour come copertina della sua prima uscita di Vogue al leggendario scatto di Tina Turner sulla Torre Eiffel, non sono mai gli abiti, la celebrità o il glamour il punto focale nelle sue fotografie. Ogni immagine trasmette l’umanità del suo soggetto con una serena malinconia che è il tratto distintivo, unico e inconfondibile di Lindbergh.

Fin dall’inizio della sua carriera, Lindbergh era noto nel mondo dell’arte contemporanea, e le sue fotografie venivano esposte nelle gallerie ben prima di apparire sulle riviste. Questa edizione include un’introduzione aggiornata ricavata da un’intervista del 2016, che offre uno sguardo dietro l’obiettivo di Lindbergh, e in cui il fotografo parla delle sue prime collaborazioni, del delicato rapporto tra arte e pubblicità e del potere della narrazione.

Nelle oltre 500 pagine del libro, è costantemente evidente l’affetto che Lindbergh ha sempre provato per i suoi soggetti. Le sue fotografie privilegiavano sempre la personalità rispetto alle apparenze impeccabili e la sua principale preoccupazione era comprendere come le sue modelle e attrici desideravano essere ritratte.” — The New York Times, New York

> Peter Lindbergh (1944–2019) era un maestro nella sua arte, e ha lasciato il segno negli annali della fotografia. Ha scattato la prima copertina dell’edizione Americana di Vogue per la capo redattrice Anna Wintour, ha riunito per la prima volta un gruppo di giovani donne destinate a diventare alcune delle più grandi top model degli anni Novanta e ha tenuto numerose mostre presso istituzioni prestigiose come il Victoria & Albert Museum di Londra e il Centre Pompidou di Parigi, nonché esposizioni personali all’Hamburger Bahnhof – Museum für Gegenwart di Berlino, al Bunkamura di Tokyo, al Museo Puškin delle belle arti di Mosca e al Kunstpalast di Düsseldorf.

Veste editoriale: Cartonato
Formato: 15,6×21,7
Pagine: 512
Immagini a colori:
Immagini b/n:
Lingua: GB-IT-E
Anno: 2020

ISBN: 9783836582865

PETER LINDBERGH – 40

35,00 

1 disponibili

di Peter Lindbergh

L’OBIETTIVO DI LINDBERGH
Il Fotografo che ha rivoluzionato la Fotografia di Moda

Fu nel 1988, sulla spiaggia di Malibu, che Peter Lindbergh creò la serie White Shirts. Questi semplici scatti oggi famosissimi fecero scuola e presentarono al mondo Linda Evangelista, Christy Turlington, Rachel Williams, Karen Alexander, Tatjana Patitz ed Estelle Lefébure. Questo evento segnò l’inizio di una nuova epoca che ridefinì la bellezza, e Lindbergh continuò a modificare il panorama della fotografia di moda per i decenni a venire.

Questa edizione raccoglie oltre 300 fotografie che ripercorrono i 40 anni della carriera di Lindbergh, celebrando l’approccio umanistico e il tocco cinematografico del fotografo tedesco, in grado di creare immagini al tempo stesso seducenti e introspettive.

Nel 1980 Rei Kawakubo chiese a Lindbergh di creare una campagna per Commes des Garçons: fu una delle sue prime incursioni nel mondo della fotografia commerciale. Kawakubo gli diede carta bianca. Negli anni successivi seguirono altre collaborazioni con i nomi più osannati della moda che sfociarono in un rapporto di grande stima reciproca: il rispetto che Lindbergh portava ad alcuni dei più grandi stilisti del nostro tempo è palpabile nei suoi ritratti. Tra gli altri, Lindbergh lavorò per Azzedine Alaïa, Giorgio Armani, Alber Elbaz, John Galliano, Jean Paul Gaultier, Karl Lagerfeld, Thierry Mugler, Yves Saint Laurent, Jil Sander e Yohji Yamamoto.

Considerato da molti un pioniere nel suo campo, Lindbergh si sottrasse agli standard della bellezza industriale per celebrare l’essenza e l’individualità dei suoi soggetti. Il suo contributo fu cruciale per l’ascesa al successo di modelle come Kate Moss, Naomi Campbell, Linda Evangelista, Cindy Crawford, Mariacarla Boscono, Lara Stone, Claudia Schiffer, Amber Valletta, Nadja Auermann e Kristen McMenamy.

La portata dell’opera di Lindbergh si estese a tutta Hollywood e oltre: nei suoi scatti appaiono Cate Blanchett, Charlotte Rampling, Richard Gere, Isabelle Huppert, Nicole Kidman, Madonna, Brad Pitt, Catherine Deneuve e Jeanne Moreau. Dalla fotografia scelta da Anna Wintour come copertina della sua prima uscita di Vogue al leggendario scatto di Tina Turner sulla Torre Eiffel, non sono mai gli abiti, la celebrità o il glamour il punto focale nelle sue fotografie. Ogni immagine trasmette l’umanità del suo soggetto con una serena malinconia che è il tratto distintivo, unico e inconfondibile di Lindbergh.

Fin dall’inizio della sua carriera, Lindbergh era noto nel mondo dell’arte contemporanea, e le sue fotografie venivano esposte nelle gallerie ben prima di apparire sulle riviste. Questa edizione include un’introduzione aggiornata ricavata da un’intervista del 2016, che offre uno sguardo dietro l’obiettivo di Lindbergh, e in cui il fotografo parla delle sue prime collaborazioni, del delicato rapporto tra arte e pubblicità e del potere della narrazione.

Nelle oltre 500 pagine del libro, è costantemente evidente l’affetto che Lindbergh ha sempre provato per i suoi soggetti. Le sue fotografie privilegiavano sempre la personalità rispetto alle apparenze impeccabili e la sua principale preoccupazione era comprendere come le sue modelle e attrici desideravano essere ritratte.” — The New York Times, New York

> Peter Lindbergh (1944–2019) era un maestro nella sua arte, e ha lasciato il segno negli annali della fotografia. Ha scattato la prima copertina dell’edizione Americana di Vogue per la capo redattrice Anna Wintour, ha riunito per la prima volta un gruppo di giovani donne destinate a diventare alcune delle più grandi top model degli anni Novanta e ha tenuto numerose mostre presso istituzioni prestigiose come il Victoria & Albert Museum di Londra e il Centre Pompidou di Parigi, nonché esposizioni personali all’Hamburger Bahnhof – Museum für Gegenwart di Berlino, al Bunkamura di Tokyo, al Museo Puškin delle belle arti di Mosca e al Kunstpalast di Düsseldorf.

Veste editoriale: Cartonato
Formato: 15,6×21,7
Pagine: 512
Immagini a colori:
Immagini b/n:
Lingua: GB-IT-E
Anno: 2020

ISBN: 9783836582865

FAQ

Leggi le domande frequenti per avere maggiori informazioni sui metodi di pagamento, la spedizione e molto altro

Per acquistare uno o più libri è sufficiente compilare l’apposito modulo al quale si accede dalla scheda di ciascun libro.

Qualora i volumi ordinati non siano tutti immediatamente disponibili, il nostro staff si riserva di contattarti via mail per concordare le modalità di spedizione (A: invio immediato dei volumi presenti a magazzino e successivo invio di quelli mancanti – B. invio unico dopo il ricevimento da parte nostra dei volumi mancanti).

N.B. la fattura deve essere esplicitamente richiesta al momento dell’ordine, comunicando la ragione sociale completa di partita IVA e/o Codice Fiscale e Codice SDI.

Ai sensi dell’Art.5 del relativo Decreto, l’acquirente ha il diritto di recedere dal contratto e restituire i volumi ordinati entro 10 giorni lavorativi, purchè nel medesimo stato in cui li ha ricevuti. Il diritto di recesso dovrà essere esercitato mediante invio di lettera raccomandata A.R. a: LIMOND S.a.s. – via Arnolfo di Cambio 24/A – 37138 Verona (VR) – entro il termine di 10 (dieci) giorni lavorativi dal ricevimento dei volumi.

Tutti i resi dovranno essere autorizzati da Limond S.a.s (tel. +393472455641) con l’assegnazione di un numero di autorizzazione alla resa. Le spese di spedizione saranno interamente a carico del cliente e non si accetteranno pacchi in contrassegno.

Al ricevimento dei volumi, e verificata la loro integrità, Limond S.a.s. provvederà, entro 10 (dieci) giorni, ad accreditare il cliente del valore dei volumi restituiti.

La tempestività nell’evasione dell’ordine è determinata dalla disponibilità della merce ordinata. In caso di immediata disponibilità l’ordine verrà evaso entro 2 giorni lavorativi. Qualora uno o più libri non dovessero essere presenti a magazzino possono essere ordinati su richiesta; il nostro staff informerà il cliente, via mail, circa i tempi necessari per l’evasione dell’ordine.

Pagamento tramite bonifico bancario anticipato alle coordinate comunicate in fase di check-out

I costi di invio (che comprendono imballo e spedizione) per libri e riviste in ITALIA sono i seguenti:

Servizio postale: 3-5 gg (per merce immediatamente disponibile presso il nostro magazzino)

  • Spedizioni per acquisti fino a 62,00€: €5,50
  • Spedizioni per acquisti fino a 120,00€: €9,50
  • Spedizioni per acquisti superiori a 120,00€: Gratuite

Per una quotazione dei costi di invio in EUROPA o per spedizioni internazionali vengono richiesti i seguenti dati:

  • Nome/Cognome
  • Indirizzo (comprensivo di Codice postale)
  • Mail
  • Telefono (meglio se Cellulare)

 

Alla conferma di accettazione, verranno comunicate coordinate bancarie/account PayPal da utilizzare per il pagamento. Un Una volta ricevuto, verrà evasa la spedizione inoltrando notifica e tracciabiltà.