fbpx

LIMOND

MAURO GALANTINO

65,00 

4 disponibili

di AA.VV.
a cura di Silvia Milesi

MAURO GALANTINO. Opere e Progetti

Nella prima monografia a lui dedicata, vengono presentati circa quaranta progetti e opere costruite scelti fra una vastissima produzione che copre vent’anni di attività. Il regesto illustrato comprende 128 opere e testimonia l’intensità di un lavoro ampio e articolato che va dai piccoli incarichi privati alle grandi opere pubbliche, includendo le oltre sessanta partecipazioni a concorsi nazionali e internazionali.
L’impegno nella verifica dei fondamenti disciplinari e dell’eredità del Moderno e la ricerca ostinata di un proprio metodo progettuale in grado di tenere insieme la forma dello spazio, la sociologia dell’abitare e le logiche costruttive, lo hanno portato a utilizzare l’attività professionale, quella dell’insegnamento e dell’analisi critica di opere contemporanee come strumenti indispensabili per la costruzione di una logica compositiva complessa.
I suoi disegni e schizzi sono rivelatori di un pensiero che utilizza in modo compiuto il linguaggio del segno grafico fino a diventare veri e propri testi, opere che anticipano con precisione la forma del costruito. Seguendo in ordine cronologico i progetti di concorso, dalla risistemazione di piazza Fontana a Milano fino a quello vinto di recente per il complesso d’ingresso alla città di Venezia, è possibile ripercorrere un percorso individuale fortemente orientato alla ricerca della forma e al tempo stesso in dialogo con riflessioni e discipline trasversali.
Letti per assonanza tipologica, i progetti di concorso, spesso realizzati – i Musei della memoria per i campi di concentramento di Fossoli e Rivesaltes, i complessi abitativi a Firenze, Ugnano e Sanpolino a Brescia, le sedi del Parlamento e amministrative a Berlino e Vienna, le chiese di S. Ireneo a Cesano Boscone e Des Lilas a Parigi, la cattedrale vicaria di Modena, i complessi scolastici di Arezzo, S. Giovanni Valdarno e Arcore – danno conferma di un forte impalcato teorico disciplinare che considera anche la valenza politica e sociologica dell’architettura.

> Silvia Milesi, architetto, è stata redattrice e corrispondente dalla Francia della rivista ‘Casabella’. Ha pubblicato numerosi articoli e saggi sull’architettura contemporanea. Insegna all’Accademia di architettura di Mendrisio.

Veste editoriale: Brossura con alette
Formato: 22×28
Pagine: 240
Immagini a colori: 300
Immagini b/n: 100
Lingua: IT
Anno: 2010

ISBN: 9788837066864

MAURO GALANTINO

65,00 

4 disponibili

di AA.VV.
a cura di Silvia Milesi

MAURO GALANTINO. Opere e Progetti

Nella prima monografia a lui dedicata, vengono presentati circa quaranta progetti e opere costruite scelti fra una vastissima produzione che copre vent’anni di attività. Il regesto illustrato comprende 128 opere e testimonia l’intensità di un lavoro ampio e articolato che va dai piccoli incarichi privati alle grandi opere pubbliche, includendo le oltre sessanta partecipazioni a concorsi nazionali e internazionali.
L’impegno nella verifica dei fondamenti disciplinari e dell’eredità del Moderno e la ricerca ostinata di un proprio metodo progettuale in grado di tenere insieme la forma dello spazio, la sociologia dell’abitare e le logiche costruttive, lo hanno portato a utilizzare l’attività professionale, quella dell’insegnamento e dell’analisi critica di opere contemporanee come strumenti indispensabili per la costruzione di una logica compositiva complessa.
I suoi disegni e schizzi sono rivelatori di un pensiero che utilizza in modo compiuto il linguaggio del segno grafico fino a diventare veri e propri testi, opere che anticipano con precisione la forma del costruito. Seguendo in ordine cronologico i progetti di concorso, dalla risistemazione di piazza Fontana a Milano fino a quello vinto di recente per il complesso d’ingresso alla città di Venezia, è possibile ripercorrere un percorso individuale fortemente orientato alla ricerca della forma e al tempo stesso in dialogo con riflessioni e discipline trasversali.
Letti per assonanza tipologica, i progetti di concorso, spesso realizzati – i Musei della memoria per i campi di concentramento di Fossoli e Rivesaltes, i complessi abitativi a Firenze, Ugnano e Sanpolino a Brescia, le sedi del Parlamento e amministrative a Berlino e Vienna, le chiese di S. Ireneo a Cesano Boscone e Des Lilas a Parigi, la cattedrale vicaria di Modena, i complessi scolastici di Arezzo, S. Giovanni Valdarno e Arcore – danno conferma di un forte impalcato teorico disciplinare che considera anche la valenza politica e sociologica dell’architettura.

> Silvia Milesi, architetto, è stata redattrice e corrispondente dalla Francia della rivista ‘Casabella’. Ha pubblicato numerosi articoli e saggi sull’architettura contemporanea. Insegna all’Accademia di architettura di Mendrisio.

Veste editoriale: Brossura con alette
Formato: 22×28
Pagine: 240
Immagini a colori: 300
Immagini b/n: 100
Lingua: IT
Anno: 2010

ISBN: 9788837066864

FAQ

Leggi le domande frequenti per avere maggiori informazioni sui metodi di pagamento, la spedizione e molto altro

Per acquistare uno o più libri è sufficiente compilare l’apposito modulo al quale si accede dalla scheda di ciascun libro.

Qualora i volumi ordinati non siano tutti immediatamente disponibili, il nostro staff si riserva di contattarti via mail per concordare le modalità di spedizione (A: invio immediato dei volumi presenti a magazzino e successivo invio di quelli mancanti – B. invio unico dopo il ricevimento da parte nostra dei volumi mancanti).

N.B. la fattura deve essere esplicitamente richiesta al momento dell’ordine, comunicando la ragione sociale completa di partita IVA e/o Codice Fiscale e Codice SDI.

Ai sensi dell’Art.5 del relativo Decreto, l’acquirente ha il diritto di recedere dal contratto e restituire i volumi ordinati entro 10 giorni lavorativi, purchè nel medesimo stato in cui li ha ricevuti. Il diritto di recesso dovrà essere esercitato mediante invio di lettera raccomandata A.R. a: LIMOND S.a.s. – via Arnolfo di Cambio 24/A – 37138 Verona (VR) – entro il termine di 10 (dieci) giorni lavorativi dal ricevimento dei volumi.

Tutti i resi dovranno essere autorizzati da Limond S.a.s (tel. +393472455641) con l’assegnazione di un numero di autorizzazione alla resa. Le spese di spedizione saranno interamente a carico del cliente e non si accetteranno pacchi in contrassegno.

Al ricevimento dei volumi, e verificata la loro integrità, Limond S.a.s. provvederà, entro 10 (dieci) giorni, ad accreditare il cliente del valore dei volumi restituiti.

La tempestività nell’evasione dell’ordine è determinata dalla disponibilità della merce ordinata. In caso di immediata disponibilità l’ordine verrà evaso entro 2 giorni lavorativi. Qualora uno o più libri non dovessero essere presenti a magazzino possono essere ordinati su richiesta; il nostro staff informerà il cliente, via mail, circa i tempi necessari per l’evasione dell’ordine.

Pagamento tramite bonifico bancario anticipato alle coordinate comunicate in fase di check-out

I costi di invio (che comprendono imballo e spedizione) per libri e riviste in ITALIA sono i seguenti:

Servizio postale: 3-5 gg (per merce immediatamente disponibile presso il nostro magazzino)

  • Spedizioni per acquisti fino a 62,00€: €5,50
  • Spedizioni per acquisti fino a 120,00€: €9,50
  • Spedizioni per acquisti superiori a 120,00€: Gratuite

Per una quotazione dei costi di invio in EUROPA o per spedizioni internazionali vengono richiesti i seguenti dati:

  • Nome/Cognome
  • Indirizzo (comprensivo di Codice postale)
  • Mail
  • Telefono (meglio se Cellulare)

 

Alla conferma di accettazione, verranno comunicate coordinate bancarie/account PayPal da utilizzare per il pagamento. Un Una volta ricevuto, verrà evasa la spedizione inoltrando notifica e tracciabiltà.