fbpx

LIMOND

ETTORE STELLA. 1915-1951

38,00 

Esaurito

di Luigi Acito

ETTORE STELLA. 1915-1951: Modernità ai Margini

Stella porta il suo contributo professionale e umano per la rinascita della sua città, Matera. Sue le prime denunce sulle inumane condizioni di vita degli abitanti dei Sassi. La sua opera per la modernizzazione della città risulta tanto più coraggiosa e audace se solo si riflette sulle condizioni di emarginazione di Matera nel tempo della sua breve esistenza. In questo ambiente egli introduce la nuova architettura, i nuovi fermenti e le nuove istanze del modernismo internazionale.

È a Matera che si sta organizzando un vero e proprio laboratorio nel campo delle ricerche urbanistiche ed architettoniche e Stella ne è un pioniere. Il libro è accompagnato da una prefazione di Marco Mulazzani.

Tra i protagonisti della stagione più affascinante e vivace dell’urbanistica e dell’architettura nella Matera del dopoguerra, Ettore Stella, architetto materano, testimonia, con le sue opere e i suoi progetti, il clima e lo spirito di rinnovamento e di riscatto che animava a quel tempo la città dei Sassi.

> Luigi Acito (Matera 1947) architetto, laureato a Firenze nel 1972. Vive e opera a Matera. Dal 2002 collabora con l’Università della Basilicata ove tiene a contratto l’insegnamento di Composizione architettonica presso la facoltà di Ingegneria. Su Ettore Stella ha pubblicato Il cinema-teatro Duni di Matera: un’architettura moderna da tutelare (Melfi 1999) e saggi su riviste specializzate.

Marco Mulazzani (Pesaro 1959), si è laureato presso l’Istituto Universitario di architettura di Venezia nel 1992. Dal 1996 ha insegnato Storia dell’architettura a Venezia e a Trento; dal 2008 è professore a Ferrara. Dal 1997 è redattore di «Casabella». Per i tipi di Electa è autore di numerose pubblicazioni.

Veste editoriale: Brossura
Formato: 22×28
Pagine: 124
Lingua: IT
Anno: 2011

ISBN: 9788837088408

ETTORE STELLA. 1915-1951

38,00 

Esaurito

di Luigi Acito

ETTORE STELLA. 1915-1951: Modernità ai Margini

Stella porta il suo contributo professionale e umano per la rinascita della sua città, Matera. Sue le prime denunce sulle inumane condizioni di vita degli abitanti dei Sassi. La sua opera per la modernizzazione della città risulta tanto più coraggiosa e audace se solo si riflette sulle condizioni di emarginazione di Matera nel tempo della sua breve esistenza. In questo ambiente egli introduce la nuova architettura, i nuovi fermenti e le nuove istanze del modernismo internazionale.

È a Matera che si sta organizzando un vero e proprio laboratorio nel campo delle ricerche urbanistiche ed architettoniche e Stella ne è un pioniere. Il libro è accompagnato da una prefazione di Marco Mulazzani.

Tra i protagonisti della stagione più affascinante e vivace dell’urbanistica e dell’architettura nella Matera del dopoguerra, Ettore Stella, architetto materano, testimonia, con le sue opere e i suoi progetti, il clima e lo spirito di rinnovamento e di riscatto che animava a quel tempo la città dei Sassi.

> Luigi Acito (Matera 1947) architetto, laureato a Firenze nel 1972. Vive e opera a Matera. Dal 2002 collabora con l’Università della Basilicata ove tiene a contratto l’insegnamento di Composizione architettonica presso la facoltà di Ingegneria. Su Ettore Stella ha pubblicato Il cinema-teatro Duni di Matera: un’architettura moderna da tutelare (Melfi 1999) e saggi su riviste specializzate.

Marco Mulazzani (Pesaro 1959), si è laureato presso l’Istituto Universitario di architettura di Venezia nel 1992. Dal 1996 ha insegnato Storia dell’architettura a Venezia e a Trento; dal 2008 è professore a Ferrara. Dal 1997 è redattore di «Casabella». Per i tipi di Electa è autore di numerose pubblicazioni.

Veste editoriale: Brossura
Formato: 22×28
Pagine: 124
Lingua: IT
Anno: 2011

ISBN: 9788837088408

FAQ

Leggi le domande frequenti per avere maggiori informazioni sui metodi di pagamento, la spedizione e molto altro

Per acquistare uno o più libri è sufficiente compilare l’apposito modulo al quale si accede dalla scheda di ciascun libro.

Qualora i volumi ordinati non siano tutti immediatamente disponibili, il nostro staff si riserva di contattarti via mail per concordare le modalità di spedizione (A: invio immediato dei volumi presenti a magazzino e successivo invio di quelli mancanti – B. invio unico dopo il ricevimento da parte nostra dei volumi mancanti).

N.B. la fattura deve essere esplicitamente richiesta al momento dell’ordine, comunicando la ragione sociale completa di partita IVA e/o Codice Fiscale e Codice SDI.

Ai sensi dell’Art.5 del relativo Decreto, l’acquirente ha il diritto di recedere dal contratto e restituire i volumi ordinati entro 10 giorni lavorativi, purchè nel medesimo stato in cui li ha ricevuti. Il diritto di recesso dovrà essere esercitato mediante invio di lettera raccomandata A.R. a: LIMOND S.a.s. – via Arnolfo di Cambio 24/A – 37138 Verona (VR) – entro il termine di 10 (dieci) giorni lavorativi dal ricevimento dei volumi.

Tutti i resi dovranno essere autorizzati da Limond S.a.s (tel. +393472455641) con l’assegnazione di un numero di autorizzazione alla resa. Le spese di spedizione saranno interamente a carico del cliente e non si accetteranno pacchi in contrassegno.

Al ricevimento dei volumi, e verificata la loro integrità, Limond S.a.s. provvederà, entro 10 (dieci) giorni, ad accreditare il cliente del valore dei volumi restituiti.

La tempestività nell’evasione dell’ordine è determinata dalla disponibilità della merce ordinata. In caso di immediata disponibilità l’ordine verrà evaso entro 2 giorni lavorativi. Qualora uno o più libri non dovessero essere presenti a magazzino possono essere ordinati su richiesta; il nostro staff informerà il cliente, via mail, circa i tempi necessari per l’evasione dell’ordine.

Pagamento tramite bonifico bancario anticipato alle coordinate comunicate in fase di check-out

I costi di invio (che comprendono imballo e spedizione) per libri e riviste in ITALIA sono i seguenti:

Servizio postale: 3-5 gg (per merce immediatamente disponibile presso il nostro magazzino)

  • Spedizioni per acquisti fino a 62,00€: €5,50
  • Spedizioni per acquisti fino a 120,00€: €9,50
  • Spedizioni per acquisti superiori a 120,00€: Gratuite

Per una quotazione dei costi di invio in EUROPA o per spedizioni internazionali vengono richiesti i seguenti dati:

  • Nome/Cognome
  • Indirizzo (comprensivo di Codice postale)
  • Mail
  • Telefono (meglio se Cellulare)

 

Alla conferma di accettazione, verranno comunicate coordinate bancarie/account PayPal da utilizzare per il pagamento. Un Una volta ricevuto, verrà evasa la spedizione inoltrando notifica e tracciabiltà.