fbpx

LIMOND

EL CROQUIS 195: Carmody Groarke 2009-2018

78,00 

4 disponibili

Carmody Groarke è uno studio di architettura londinese fondato nel 2006 da Kevin Carmody e Andy Groarke. La loro reputazione è cresciuta nel corso degli anni grazie a lavori su una vasta gamma di progetti artistici, culturali, storici e residenziali.
I progetti completati includono la New Architecture Gallery presso la sede del Royal Institute of British Architects, il memoriale permanente degli attentati di Londra del 7 luglio, Frieze (Londra) Art Fair 2011-2013, Maggie’s Cancer Care Center Clatterbridge Merseyside, uno studio d’artista per lo scultore Antony Gormley e una nuova sala per i membri del V & A.
I progetti attuali includono: il nuovo Windermere Jetty Museum, il Lake District, un’estensione del Museum of Science & Industry a Manchester, ed un importante rinnovamento del Dorset County Museum a Dorchester, un hotel nel Devon, un nuovo studio per l’artista Julian Opie, diversi case private e una galleria d’arte privata.
Hanno ottenuto diversi riconoscimenti internazionali, vincendo numerosi concorsi e premi di architettura per i progetti realizzati.
La prima monografia è stata recentemente pubblicata sul periodico spagnolo 2G.

Founded in 2006 by Kevin Carmody and Andy Groarke, Carmody Groarke (> Biography) has developed a reputation for working internationally on a wide range of arts, cultural, heritage, and residential projects. This instalment offers an overview of the London-based practice’s work from 2009 until the present, and includes an interview with the architects and David Chipperfield. More than 20 projects of all scales are profiled, from the Regent’s Place Pavilion, West Sussex Gallery, and an artist studio in Hoxton, to an extension at the Museum of Science and Industry in Manchester and the British Film Institute Southbank. An essay by architecture critic Ellis Woodman rounds out the issue.

> Look INSIDE/Video

Veste editoriale: Softcover
Formato: 25×34
Pagine: 280
Immagini a colori:
Immagini b/n:
Lingua: E-GB
Anno: 2018

ISBN: 9788494775444

————————–

INDICE

Biography
A Conversation with Kevin Carmody and Andy Groarke DAVID CHIPPERFIELD
Regent’s Place Pavilion
7 July Memorial
Studio East Dining
The Filling Station
Frieze Art Fair Pavilions
Dorset County Museum
Maggie’s Centre at Clatterbridge Hospital
Waddesdon Manor Pavilion
Paddington Hotel [Gateway Building]
Highgate House
Fitzrovia House
Special Exhibition Gallery, Museum of Science and Industry, Manchester
Temporary Museum for Charles Rennie Mackintosh’s Hill House
Burgh Island Pool House
Studio in a Ruin and Lake Pavilion, East Sussex
House and Studio, Lambeth
Artist Studio, Hoxton
British Film Institute [BFI] Southbank
Victoria & Albert Members’ Room
West Sussex Gallery
Art Gallery and Foundation for Alan Davie
Windermere Jetty Museum
Park Hill Art Space, Sheffield

EL CROQUIS 195: Carmody Groarke 2009-2018

78,00 

4 disponibili

Carmody Groarke è uno studio di architettura londinese fondato nel 2006 da Kevin Carmody e Andy Groarke. La loro reputazione è cresciuta nel corso degli anni grazie a lavori su una vasta gamma di progetti artistici, culturali, storici e residenziali.
I progetti completati includono la New Architecture Gallery presso la sede del Royal Institute of British Architects, il memoriale permanente degli attentati di Londra del 7 luglio, Frieze (Londra) Art Fair 2011-2013, Maggie’s Cancer Care Center Clatterbridge Merseyside, uno studio d’artista per lo scultore Antony Gormley e una nuova sala per i membri del V & A.
I progetti attuali includono: il nuovo Windermere Jetty Museum, il Lake District, un’estensione del Museum of Science & Industry a Manchester, ed un importante rinnovamento del Dorset County Museum a Dorchester, un hotel nel Devon, un nuovo studio per l’artista Julian Opie, diversi case private e una galleria d’arte privata.
Hanno ottenuto diversi riconoscimenti internazionali, vincendo numerosi concorsi e premi di architettura per i progetti realizzati.
La prima monografia è stata recentemente pubblicata sul periodico spagnolo 2G.

Founded in 2006 by Kevin Carmody and Andy Groarke, Carmody Groarke (> Biography) has developed a reputation for working internationally on a wide range of arts, cultural, heritage, and residential projects. This instalment offers an overview of the London-based practice’s work from 2009 until the present, and includes an interview with the architects and David Chipperfield. More than 20 projects of all scales are profiled, from the Regent’s Place Pavilion, West Sussex Gallery, and an artist studio in Hoxton, to an extension at the Museum of Science and Industry in Manchester and the British Film Institute Southbank. An essay by architecture critic Ellis Woodman rounds out the issue.

> Look INSIDE/Video

Veste editoriale: Softcover
Formato: 25×34
Pagine: 280
Immagini a colori:
Immagini b/n:
Lingua: E-GB
Anno: 2018

ISBN: 9788494775444

————————–

INDICE

Biography
A Conversation with Kevin Carmody and Andy Groarke DAVID CHIPPERFIELD
Regent’s Place Pavilion
7 July Memorial
Studio East Dining
The Filling Station
Frieze Art Fair Pavilions
Dorset County Museum
Maggie’s Centre at Clatterbridge Hospital
Waddesdon Manor Pavilion
Paddington Hotel [Gateway Building]
Highgate House
Fitzrovia House
Special Exhibition Gallery, Museum of Science and Industry, Manchester
Temporary Museum for Charles Rennie Mackintosh’s Hill House
Burgh Island Pool House
Studio in a Ruin and Lake Pavilion, East Sussex
House and Studio, Lambeth
Artist Studio, Hoxton
British Film Institute [BFI] Southbank
Victoria & Albert Members’ Room
West Sussex Gallery
Art Gallery and Foundation for Alan Davie
Windermere Jetty Museum
Park Hill Art Space, Sheffield

FAQ

Leggi le domande frequenti per avere maggiori informazioni sui metodi di pagamento, la spedizione e molto altro

Per acquistare uno o più libri è sufficiente compilare l’apposito modulo al quale si accede dalla scheda di ciascun libro.

Qualora i volumi ordinati non siano tutti immediatamente disponibili, il nostro staff si riserva di contattarti via mail per concordare le modalità di spedizione (A: invio immediato dei volumi presenti a magazzino e successivo invio di quelli mancanti – B. invio unico dopo il ricevimento da parte nostra dei volumi mancanti).

N.B. la fattura deve essere esplicitamente richiesta al momento dell’ordine, comunicando la ragione sociale completa di partita IVA e/o Codice Fiscale e Codice SDI.

Ai sensi dell’Art.5 del relativo Decreto, l’acquirente ha il diritto di recedere dal contratto e restituire i volumi ordinati entro 10 giorni lavorativi, purchè nel medesimo stato in cui li ha ricevuti. Il diritto di recesso dovrà essere esercitato mediante invio di lettera raccomandata A.R. a: LIMOND S.a.s. – via Arnolfo di Cambio 24/A – 37138 Verona (VR) – entro il termine di 10 (dieci) giorni lavorativi dal ricevimento dei volumi.

Tutti i resi dovranno essere autorizzati da Limond S.a.s (tel. +393472455641) con l’assegnazione di un numero di autorizzazione alla resa. Le spese di spedizione saranno interamente a carico del cliente e non si accetteranno pacchi in contrassegno.

Al ricevimento dei volumi, e verificata la loro integrità, Limond S.a.s. provvederà, entro 10 (dieci) giorni, ad accreditare il cliente del valore dei volumi restituiti.

La tempestività nell’evasione dell’ordine è determinata dalla disponibilità della merce ordinata. In caso di immediata disponibilità l’ordine verrà evaso entro 2 giorni lavorativi. Qualora uno o più libri non dovessero essere presenti a magazzino possono essere ordinati su richiesta; il nostro staff informerà il cliente, via mail, circa i tempi necessari per l’evasione dell’ordine.

Pagamento tramite bonifico bancario anticipato alle coordinate comunicate in fase di check-out

I costi di invio (che comprendono imballo e spedizione) per libri e riviste in ITALIA sono i seguenti:

Servizio postale: 3-5 gg (per merce immediatamente disponibile presso il nostro magazzino)

  • Spedizioni per acquisti fino a 62,00€: €5,50
  • Spedizioni per acquisti fino a 120,00€: €9,50
  • Spedizioni per acquisti superiori a 120,00€: Gratuite

Per una quotazione dei costi di invio in EUROPA o per spedizioni internazionali vengono richiesti i seguenti dati:

  • Nome/Cognome
  • Indirizzo (comprensivo di Codice postale)
  • Mail
  • Telefono (meglio se Cellulare)

 

Alla conferma di accettazione, verranno comunicate coordinate bancarie/account PayPal da utilizzare per il pagamento. Un Una volta ricevuto, verrà evasa la spedizione inoltrando notifica e tracciabiltà.