fbpx

LIMOND

In Offerta

ALVARO SIZA. Case 1954-2004

Il prezzo originale era: 85,00 €.Il prezzo attuale è: 78,00 €.

Esaurito

a cura di Alessandra CianchettaEnrico Molteni

ALVARO SIZA. Case 1954-2004

La Casa unifamiliare nell’Opera di Siza, un Tema definito e molto significativo sebbene non sia stato finora Oggetto di Studio in Forma sistematica.

L’oggetto di questo libro è la casa unifamiliare nell’opera di Alvaro Siza. Si tratta di un tema definito e molto significativo all’interno della produzione di Siza, sebbene non sia stato finora mai presentato e fatto oggetto di studio in forma sistematica. L’interesse del volume radica dunque nella chiarezza della scelta, circoscritta unicamente alla casa unifamiliare, nel tentativo di colmare quella che ci appare come una lacuna.
Le case presentate sono progettate e realizzate in un arco di tempo di cinquant’anni, a cominciare dalle quattro case a Matosinhos fino a oggi, con la casa a Maiorca attualmente in elaborazione. Una tale quantità di case costituisce per un solo autore un autentico campo di ricerca, in cui la continuità permette una riflessione specifica e al contempo generale sul tema stesso e sull’architettura.
Per l’accanimento rigoroso e amorevole, per l’infaticabile e paziente ricerca, le case di Siza ci offrono una lezione esemplare di grandezza intellettuale.

Alessandra Cianchetta (Arezzo, 1971). Architetto, paesaggista e curatrice indipendente. Formazione: Roma (La Sapienza), Barcellona (ETSAB), Madrid (ETSAM). Si specializza in critica con Josep Quetglas (Universitat Politecnica de Catalunya). Dopo aver collaborato presso lo studio di José Antonio Martinez Lapeña e Elias Torres a Barcellona, crea a Parigi la società di architettura AWP (5 architetti più 1 filosofo ) sviluppando progetti di spazio pubblico, giardini e infrastrutture.
Curatrice dell’esposizione Limits-paisatges inestables su architettura e paesaggio in Giappone, presso il Col.legi Oficial de Arquitectes de Catalunya, Barcellona (2001). Primo premio al concorso internazionale a inviti per un giardino contemporaneo di comunità, Lille capitale della cultura 2004. Diverse pubblicazioni, tra cui: Park Güell, ed. Gustavo Gili, Barcellona (2002).

Enrico Molteni (Mariano Comense, 1969). Si laurea al Politecnico di Milano nel 1994 con una tesi svolta alla Arkitektskolen di Aarhus, in Danimarca. In seguito vive a Barcellona, dove lavora nello studio di José Antonio Martinez Lapeña ed Elias Torres. Ottiene borse di studio per svolgere attività di ricerca all’estero. Pubblica una ricerca e organizza una mostra sul quartiere Malagueira di Álvaro Siza, presso la UPC, nel 1997.
Dal 1999 svolge con Andrea Liverani la libera professione, con studio a Milano. L’interesse prevalente dello studio riguarda l’architettura. Nel corso degli anni ha partecipato a numerosi concorsi nazionali e internazionali ottenendo premi e riconoscimenti, tra cui: Nuovo Municipio di Seregno, Milano; Piazza Libertà a Lissone, Milano; Polo scolastico di Capiago Intimiano, Como. Alcuni suoi progetti sono stati pubblicati su riviste di architettura in Italia, Spagna e Francia.

Veste editoriale: Cartonato con Sovraccoperta
Formato: 24×28
Pagine: 296
Immagini a colori: 319
Immagini b/n:
Lingua: IT
Anno: 2004

ISBN: 9788884913821

NOTE: Pubblicazione in buone Condizioni/Costa della Sovraccoperta ingiallita

In Offerta

ALVARO SIZA. Case 1954-2004

Il prezzo originale era: 85,00 €.Il prezzo attuale è: 78,00 €.

Esaurito

a cura di Alessandra CianchettaEnrico Molteni

ALVARO SIZA. Case 1954-2004

La Casa unifamiliare nell’Opera di Siza, un Tema definito e molto significativo sebbene non sia stato finora Oggetto di Studio in Forma sistematica.

L’oggetto di questo libro è la casa unifamiliare nell’opera di Alvaro Siza. Si tratta di un tema definito e molto significativo all’interno della produzione di Siza, sebbene non sia stato finora mai presentato e fatto oggetto di studio in forma sistematica. L’interesse del volume radica dunque nella chiarezza della scelta, circoscritta unicamente alla casa unifamiliare, nel tentativo di colmare quella che ci appare come una lacuna.
Le case presentate sono progettate e realizzate in un arco di tempo di cinquant’anni, a cominciare dalle quattro case a Matosinhos fino a oggi, con la casa a Maiorca attualmente in elaborazione. Una tale quantità di case costituisce per un solo autore un autentico campo di ricerca, in cui la continuità permette una riflessione specifica e al contempo generale sul tema stesso e sull’architettura.
Per l’accanimento rigoroso e amorevole, per l’infaticabile e paziente ricerca, le case di Siza ci offrono una lezione esemplare di grandezza intellettuale.

Alessandra Cianchetta (Arezzo, 1971). Architetto, paesaggista e curatrice indipendente. Formazione: Roma (La Sapienza), Barcellona (ETSAB), Madrid (ETSAM). Si specializza in critica con Josep Quetglas (Universitat Politecnica de Catalunya). Dopo aver collaborato presso lo studio di José Antonio Martinez Lapeña e Elias Torres a Barcellona, crea a Parigi la società di architettura AWP (5 architetti più 1 filosofo ) sviluppando progetti di spazio pubblico, giardini e infrastrutture.
Curatrice dell’esposizione Limits-paisatges inestables su architettura e paesaggio in Giappone, presso il Col.legi Oficial de Arquitectes de Catalunya, Barcellona (2001). Primo premio al concorso internazionale a inviti per un giardino contemporaneo di comunità, Lille capitale della cultura 2004. Diverse pubblicazioni, tra cui: Park Güell, ed. Gustavo Gili, Barcellona (2002).

Enrico Molteni (Mariano Comense, 1969). Si laurea al Politecnico di Milano nel 1994 con una tesi svolta alla Arkitektskolen di Aarhus, in Danimarca. In seguito vive a Barcellona, dove lavora nello studio di José Antonio Martinez Lapeña ed Elias Torres. Ottiene borse di studio per svolgere attività di ricerca all’estero. Pubblica una ricerca e organizza una mostra sul quartiere Malagueira di Álvaro Siza, presso la UPC, nel 1997.
Dal 1999 svolge con Andrea Liverani la libera professione, con studio a Milano. L’interesse prevalente dello studio riguarda l’architettura. Nel corso degli anni ha partecipato a numerosi concorsi nazionali e internazionali ottenendo premi e riconoscimenti, tra cui: Nuovo Municipio di Seregno, Milano; Piazza Libertà a Lissone, Milano; Polo scolastico di Capiago Intimiano, Como. Alcuni suoi progetti sono stati pubblicati su riviste di architettura in Italia, Spagna e Francia.

Veste editoriale: Cartonato con Sovraccoperta
Formato: 24×28
Pagine: 296
Immagini a colori: 319
Immagini b/n:
Lingua: IT
Anno: 2004

ISBN: 9788884913821

NOTE: Pubblicazione in buone Condizioni/Costa della Sovraccoperta ingiallita

FAQ

Leggi le domande frequenti per avere maggiori informazioni sui metodi di pagamento, la spedizione e molto altro

Per acquistare uno o più libri è sufficiente compilare l’apposito modulo al quale si accede dalla scheda di ciascun libro.

Qualora i volumi ordinati non siano tutti immediatamente disponibili, il nostro staff si riserva di contattarti via mail per concordare le modalità di spedizione (A: invio immediato dei volumi presenti a magazzino e successivo invio di quelli mancanti – B. invio unico dopo il ricevimento da parte nostra dei volumi mancanti).

N.B. la fattura deve essere esplicitamente richiesta al momento dell’ordine, comunicando la ragione sociale completa di partita IVA e/o Codice Fiscale e Codice SDI.

Ai sensi dell’Art.5 del relativo Decreto, l’acquirente ha il diritto di recedere dal contratto e restituire i volumi ordinati entro 10 giorni lavorativi, purchè nel medesimo stato in cui li ha ricevuti. Il diritto di recesso dovrà essere esercitato mediante invio di lettera raccomandata A.R. a: LIMOND S.a.s. – via Arnolfo di Cambio 24/A – 37138 Verona (VR) – entro il termine di 10 (dieci) giorni lavorativi dal ricevimento dei volumi.

Tutti i resi dovranno essere autorizzati da Limond S.a.s (tel. +393472455641) con l’assegnazione di un numero di autorizzazione alla resa. Le spese di spedizione saranno interamente a carico del cliente e non si accetteranno pacchi in contrassegno.

Al ricevimento dei volumi, e verificata la loro integrità, Limond S.a.s. provvederà, entro 10 (dieci) giorni, ad accreditare il cliente del valore dei volumi restituiti.

La tempestività nell’evasione dell’ordine è determinata dalla disponibilità della merce ordinata. In caso di immediata disponibilità l’ordine verrà evaso entro 2 giorni lavorativi. Qualora uno o più libri non dovessero essere presenti a magazzino possono essere ordinati su richiesta; il nostro staff informerà il cliente, via mail, circa i tempi necessari per l’evasione dell’ordine.

Pagamento tramite bonifico bancario anticipato alle coordinate comunicate in fase di check-out

I costi di invio (che comprendono imballo e spedizione) per libri e riviste in ITALIA sono i seguenti:

Servizio postale: 3-5 gg (per merce immediatamente disponibile presso il nostro magazzino)

  • Spedizioni per acquisti fino a 62,00€: €5,50
  • Spedizioni per acquisti fino a 120,00€: €9,50
  • Spedizioni per acquisti superiori a 120,00€: Gratuite

Per una quotazione dei costi di invio in EUROPA o per spedizioni internazionali vengono richiesti i seguenti dati:

  • Nome/Cognome
  • Indirizzo (comprensivo di Codice postale)
  • Mail
  • Telefono (meglio se Cellulare)

 

Alla conferma di accettazione, verranno comunicate coordinate bancarie/account PayPal da utilizzare per il pagamento. Un Una volta ricevuto, verrà evasa la spedizione inoltrando notifica e tracciabiltà.