ROTELLA

Skira Editore

ROTELLA

€195.00

a cura di Germano Celant

Oltre 60 anni di Carriera di uno dei grandi Interpreti dell’Arte contemporanea italiana e internazionale

Una grande antologia monografica dedicata all’attività di Mimmo Rotella (1918), grande protagonista del panorama artistico italiano e internazionale del secondo Novecento. Suddiviso per decenni, il volume ripercorre i principali momenti della produzione artistica di Rotella attraverso le opere più significative dagli esordi agli ultimi esiti creativi: dalle prime prove astratte di matrice geometrica degli anni 1945-1950, ai quadri informali ottenuti graffiando la superficie dipinta della tela fino a rivelarne la trama, dall’Artypo degli anni Settanta, creata trasferendo su tela prove di stampa fotografica, alle sovrapitture (interventi pittorici su manifesti pubblicitari lacerati) fino alle opere più recenti.

Germano Celant (Genova, 1940) è Senior Curator per l’arte contemporanea del Solomon R. Guggenheim Museum, New York e contributing editor delle riviste “Artforum” e “Interview”, New York, e responsabile della rubrica “Arte” per il settimanale “L’Espresso”. Autore di numerose pubblicazioni, tra libri e cataloghi, è conosciuto internazionalmente per la sua teorizzazione dell’Arte Povera. Nel 1996 è stato co-direttore artistico della prima edizione della Biennale di Firenze, dedicata a “Arte e Moda” e, nel 1997, è stato curatore della 47a Esposizione Internazionale d’Arte La Biennale di Venezia. Con Skira ha pubblicato Manzoni. Catalogo generale, Arti & Architettura 1900/2004 e Un folle amore. La collezione Luigi e Peppino Agrati.

Veste editoriale: Cartonato con Sovraccoperta + Cofanetto
Formato: 24x28
Pagine: 592
Immagini a colori: 910
Immagini b/n: 340
Lingua: IT
Anno: 2007

ISBN: 9788884913586