OLGIATI > ARCHITETTURA NON-REFERENZIALE (A+U/Park Books)

A+U Publishing/Park Books

OLGIATI > ARCHITETTURA NON-REFERENZIALE (A+U/Park Books)

Prezzo regolare €79.00 Prezzo scontato €62.00

ACQUISTO IN PROMOZIONE di:

A+U 601: VALERIO OLGIATIARCHITETTURA NON-REFERENZIALE (Park Books)

A+U 601: VALERIO OLGIATI -The magazine’s second monograph dedicated to Swiss architect Valerio Olgiati, whose buildings can be typified by their “non-referential” character. It includes an essay by Olgiati and Mark Breitschmid, as well as a short piece by Go Hasegawa that engages the reader’s senses in an intimate encounter with Villa Além, designed by Olgiati in Portugal. The issue introduces a total of fifteen diverse works, each accompanied by textured drawings and a text by the architect, who is considered to operate in a cultural rather than political manner. Among these are Pearling Site in Bahrain, Torre San Felipe in Lima, the Céline flagship store in Miami, and Zurich’s School Building Schauenberg.

> SCHEDA Articolo

ARCHITETTURA NON-REFERENZIALE - Per prima volta in edizione italiana l’acclamato manifesto di Valerio Olgiati e Markus Breitschmid che propone un nuovo approccio all'architettura in un mondo libero da ideologie e riferimenti: una lettura indispensabile per quanti siano interessati all'architettura dei nostri tempi. In un mondo che rifiuta sempre di più ideologie di qualsiasi tipo, Olgiati e Breitschmid offrono un'architettura non referenziale come un approccio nuovo e radicale, libero da rigide ideologie. Gli edifici non-referenziali, sostengono gli autori, sono entità esse stesse ricche di significato al di fuori di un vocabolario di simboli e immagini fisse e delle loro connotazioni storiche.

Questo libro è stato pubblicato per la prima volta in tedesco e in inglese da Simonett & Baer a maggio 2018 e l’intera tiratura è andata esaurita in pochi mesi. L’edizione italiana rende questo testo-chiave disponibile anche per i lettori italiani.

Indispensabile per capire cosa il futuro potrebbe riservare all'architettura, Architettura non-referenziale diventerà un nuovo classico!

> SCHEDA Articolo