Bookselection n.7: BLOOMING


BOOKSELECTION N. 7 BLOOMING 

Ah che piacere, arrivano i primi caldi, le piante si animano di vita nuova e per tutti, la primavera, diventa quel momento dell'anno in cui si sta tutti quanti col naso all'insù (a meno che, poveri noi, non si sia allergici) ad ammirare le bellezze colorate che solo combinazioni di alberi variopinti possono offrire. È anche quel momento in cui i colori si fanno più vividi e vivaci, aprendo la strada alla ricerca di nuove ispirazioni, soprattutto per chi, come noi, di ispirazione, ne ha fatto un mestiere. 

Ecco quindi la nostra selezione dal sapore squisitamente primaverile, buona esplorazione! 

1. FLOWERS: I fiori sono da sempre simboli e veicoli di emozioni ben precise, e proprio per questo il grande fotografo delle star Gian Paolo Barbieri, racchiude petalo dopo petalo, il lato più squisitamente estetico dei fiori, tra pattern e giochi di luce. In un vero e proprio esercizio di stile, Flowers è un giardino in cui vale la pena, almeno una volta, passeggiare. 

2. HIROSHIGE. CENTO VEDUTE DI EDO: Trasferiamoci temporaneamente in Giappone, terra di culture antiche e misteriose, rappresentate, agli occhi occidentali, attraverso le famose stampe su legno, che ancora oggi condizionano il nostro modo di interpretare l'oriente. Questo metodo di stampa si chiama Ukiyo-e, nasce come decorazione per ventagli, cartoline, stampe o libri. Tradizionalmente rappresentano paesaggi, scene urbane, belle donne, attori Kabuki e quartieri di piacere, elementi che, ad oggi, ritroviamo in ogni rappresentazione nipponica occidentale. Hiroshige rimane ancora oggi, con le sue vedute di Edo - la moderna Tokyo - maestro indiscusso di quest'arte, offrendoci un viaggio, che non ci stancheremmo mai di affrontare. 

3. PLANT KINGDOM Il regno naturale è sinonimo d'ispirazione per molti creativi, da fashion designer ad illustratori. Tutti, infatti, si rivolgono con facilità alla natura, strizzando l'occhio a motivi floreali o vegetali per dare carattere alle proprie creazioni. Progetti innovativi provenienti da tutti gli universi del design fanno da padrone, creando un portfolio che non solo affronta il lato tecnico, ma si spinge a tratteggiare la storia della natura del design, senza dare per scontato l'aspetto del valore commerciale al giorno d'oggi. 

 

Dopo questa passeggiata nel giardino della creatività, andiamo a raccogliere il frutto dell'ispirazione, pronti a preparare per voi la prossima Bookselection!

 


Lascia un commento


Vi ricordiamo che i commenti devono essere approvati prima della pubblicazione