QUALITIES OF DURATION. The Architecture of Philip Smith and Douglas Thompson

Damiani Editore

QUALITIES OF DURATION. The Architecture of Philip Smith and Douglas Thompson

€56.00
di Alastair Gordon

The branch of a sycamore grows through the opening of a wall in a Manhattan studio. A pool-house on Long Island becomes a sod-roofed teahouse. An eighteenth-century farmhouse in Pennsylvania expands to echo the path of a meandering stream. Such are the inventive and inspired designs of Phillip Smith and Douglas Thompson, whose work stands out as an oasis of calm in an age of hyperspeed and information smog. Since they met in 1966, Smith and Thompson have sought out a 'softer' alternative to the legacy of 'heroic modernism,' a quest for spatial quietude guided more by instinct and gradual accretion than enforced concept and ideology. Taking Bernard Rudofsky's emphasis on forgotten vernacular buildings and 'architecture without architects' as the underlying theme in their work, Smith and Thompson's sources of inspiration have varied widely over the years, from early European modernism to the barns and fishermen's cottages of Nantucket, to the monasteries of Tibet, the hill towns of Italy and the stilted kampongs of Malaysia. Qualities of Duration is the first book to chronicle their firm's complete body of work, detailing its numerous residential, commercial, corporate and institutional projects through 350 illustrations and a text by architectural historian Alastair Gordon.

In uno studio di Manhattan il ramo di un platano cresce attraverso l’apertura di un muro. A Long Island una casetta con piscina diventa una casa da tè con il tetto ricoperto di zolle. In Pennsylvania un casale settecentesco si espande per riecheggiare il percorso di un sinuoso torrente. Questi sono gli originali, brillanti progetti di Phillip Smith e Douglas Thompson, il cui lavoro spicca come un’oasi di pace in un’epoca di ipervelocità e di eccesso di informazioni. Da quando si sono incontrati, nel 1966, Smith e Thompson hanno cercato un’alternativa più “morbida” all’eredità del “modernismo eroico”, una ricerca di quiete spaziale guidata più dall’istinto e da una crescita graduale che da concetti imposti e ideologie. Il tema di fondo del lavoro di Smith e Thompson si richiama all’importanza conferita da Bernard
Rudofsky a edifici locali dimenticati e all’“architettura senza architetti”; nel corso degli anni le loro fonti di ispirazione hanno spaziato dal primo modernismo europeo alle stalle e alle case di pescatori di Nantucket, ai monasteri del Tibet, alle città di montagna dell’Italia, ai villaggi su palafitte della Malesia. Qualities of Duration è il primo libro che racconta l’intero corpus del lavoro dei due artisti, descrivendo in dettaglio i numerosi progetti residenziali, commerciali, aziendali e istituzionali attraverso 350 illustrazioni e un testo dello storico dell’architettura Alastair Gordon.

Look INSIDE/Pdf 

- Authors: Alastair Gordon, Phillip Smith, Doug Thompson

Veste editoriale: Cartonato
Formato: 23x23,5
Pagine: 221
Immagini a colori-b/n: 357
Lingua: GB
Anno: 2012

ISBN: 9788862082310