copertina di Il Corpo Nell'arte Contemporanea

Giulio Einaudi Editore

Il Corpo Nell'arte Contemporanea

€28.00

Negli ultimi decenni della storia dell'arte, il corpo ha smesso di costituire un oggetto privilegiato della pittura tradizionale per divenire una presenza attiva nelle performance artistiche contemporanee. Gli sviluppi storico-artistici, socio-politici e culturali, a partire dal femminismo radicale degli anni 70 per giungere alle piú recenti scoperte scientifiche, hanno esercitato una profonda influenza sul modo degli artisti di rapportarsi e rappresentare la forma umana.
Questo libro offre una panoramica dell'arte internazionale che, dai primi anni 90 a oggi, colloca il corpo al centro della propria attività. Organizzato tematicamente, Il corpo nell'arte contemporanea passa in rassegna ambiti quali la natura e la tecnologia, il grottesco, le politiche identitarie e il posto occupato dal corpo nel contesto sociale. Attraversando forme artistiche diverse quali la pittura, la scultura, l'installazione, la video art e la performance, Sally O'Reilly esplora le infinite varianti con cui il corpo ha ispirato una generazione di artisti.
Alternando l'analisi di artisti internazionalmente affermati a protagonisti emergenti della scena internazionale, quali Francis Alys, Marlene Dumas, Matthew Barney, Oleg Kulik, Rineke Dijkstra e Ernesto Neto, questo saggio mette in evidenza come il corpo continui a costituire un punto di riferimento fondamentale per la comprensione e l'interpretazione del nostro posto nell'universo.

INDICE

Introduzione.

Elenco delle illustrazioni.

Ringraziamenti.

Il corpo nell'arte contemporanea.
I. Presenza e rappresentazione.
II. Il corpo nel tempo e nello spazio.
III. Diversità e solidarietà.
IV. Natura, mito, tecnologia.
V. Corpi mostruosi.
VI. Fuori della galleria.

Bibliografia.

Indice dei nomi di persona e dei gruppi artistici.

 

* Sally O'Reilly è saggista e critico artistico che collabora regolarmente con alcune delle piú importanti riviste artistiche di lingua inglese. Autrice di numerosi saggi, è stata co-editor dal 2004 al 2008 della rivista «Implicasphere», ed è direttore del Brown Mountain College of the Performing Arts, un progetto itinerante per la produzione di eventi performances.

Veste editoriale: Brossura
Pagine: 246
Lingua: IT
Anno: 2011
 
ISBN: 9788806206475