copertina di Le Strutture Socio-Assistenziali E Residenziali Per Anziani E Disabili

Maggioli Editore

Le Strutture Socio Assistenziali E Residenziali Per Anziani E Disabili: Esperienze E Modelli Innovativi

€34.00
di Marzia Morena
 

Il modello di accompagnamento tradizionale alle esigenze della vecchiaia è orientato soprattutto alla cura delle malattie e al sostegno delle più gravi perdite dell’autonomia La realtà urbanistica e i modelli di organizzazione urbana sono però raramente pensati in relazione alle esigenze quotidiane delle diverse età della vita. Così, città e case possono arrivare a rappresentare vere e proprie barriere alla libera espressione dei più anziani, soprattutto in presenza di disabilità e fragilità correlate con l’età. Gli stessi modelli istituzionali di accoglienza di persone con autonomia ridotta sono spesso inadatti a soddisfare le loro esigenze e i loro desideri. La maggior parte dei paesi a economia avanzata ha già avviato riforme importanti dell’organizzazione e della tipologia di servizi, ma anche in assenza di interventi normativi o regolativi le soluzioni ricercate dalla persone vanno oggi in direzioni diverse rispetto alla normale tradizione istituzionale. Il testo analizza alcune linee di sviluppo di questi scenari, a partire dalla delicata linea di confine tra le normali soluzioni abitative e quelle in grado di integrare la casa con servizi proporzionati. Esistono molte variabili e il quadro di insieme è estremamente fluido, anche perché si tratta di coniugare il desiderio delle persone di abitare in luoghi che sente propri e che può vivere nella pienezza della propria esistenza con le necessità imposte dalle soluzioni organizzative e dai modelli di servizio. Non deve sorprendere, quindi, che riflettere su questo tema faccia incontrare realtà molto diverse fra loro, difficili anche da catalogare o descrivere come un modello omogeneo. 

 

* > Marzia Morena, docente presso la Facoltà di Architettura e Ingegneria del Politecnico di Milano, collabora dal 1996 alle attività formative, di ricerca e consulenza del Laboratorio Gesti. Tec del Dipartimento ABC del Politecnico di Milano. Insegna “Architecture Technology”, nel Corso Internazionale di Laurea Magistrale in Scienze dell’Architettura e “Gestione finanziaria di operazioni immobiliari” alla VI Facoltà di Ingegneria, Corso di Laurea Magistrale in Gestione del Costruito. Coordinatrice di Master Universitari del Politecnico di Milano e della SDA-Bocconi nell’area del Real Estate. Co-direttore di corsi Executive del MIP, la Business School del Politecnico di Milano. Dal 2010 è Presidente del Capitolo Italiano della Royal Institution of Chartered Surveyors (RICS). Socia fondatrice e consigliera dal 2006 al 2013 del Direttivo dell’Associazione Real Estate Ladies (AREL). Componente fondatore e componente del Comitato Scientifico dell’Osservatorio Permanente sulla Pubblica Amministrazione Locale (OPPAL) del Politecnico di Milano. Autrice di pubblicazioni che trattano temi inerenti al Real Estate e collabora con riviste specializzate del settore.

Veste editoriale: Brossura
Formato: 21x26
Pagine: 164
Lingua: IT
Anno: 2014
 
ISBN: 9788891602107