copertina di Tumulto E Ordine

Electa Elemond Editori Associati

Tumulto E Ordine: Malcontenta 1924 1939

€34.00
di Antonio Foscari
 

Dedicato a quindici memorabili anni della vita di una delle più belle ville di Palladio, villa Foscari, detta Malcontenta. La storia di una delle più magnificenti ville palladiane costruita per i due fratelli Foscari alla metà del Cinquecento, dieci anni prima della Rotonda. Come la villa vicentina è costruita appena al di fuori il perimetro urbano, così Malcontenta è realizzata al margine della laguna che circonda Venezia. Non è villa-fattoria, baricentro della azienda agricola, ma villa suburbana, luogo più per la meditazione che per il lavoro. La storia raccontata da Antonio Foscari tratta di arte e architettura, di restauri, di rispetto e sensibilità verso la materia e il paesaggio, di affreschi svelati sotto uno strato di pittura bianca, dove i referenti intellettuali erano Rudolf Wittkower e Kenneth Clark. Ma anche di una stagione nella quale la Malcontenta era assieme al Lido il centro della nuova vena intellettuale e artistica di Venezia, una casa che ha ospitato e visto passare, Le Corbusier a caccia di incarichi in Brasile, Sergej Djagilev con i suoi Balletti Russi, Cole Porter e Arthur Rubinstein, ballerini come Serge Lifar, scenografi come Oliver Messel, politici come Winston Churchill, fotografi come Cecil Beaton e molti altri.

 
Veste editoriale: Cartonato
Formato: 15x24
Pagine: 246
Lingua: IT
Anno: 2013
 
ISBN: 9788837096281