copertina di Libero Cecchini

Alinea Editrice S.R.L.

Libero Cecchini: Natura E Archeologia Al Piede Dell'architettura

€60.00
a cura di Barbara Bogoni
 

Libero Cecchini, architetto della città di Verona antica e moderna, distrutta dalla guerra e da lui costruita e ri-costruita in alcune sue parti, con a sua attività ultrassessantennale rappresenta un esempio ed è motivo di orgoglio per le nuove generazioni di architetti, che dalla sua opera imparano la concretezza, la chiarezza e la sincerità del progetto di architettura. Il suo lavoro coinvolge i più svariati settori della disciplina, Urbanistica, Architettura, Restauro, Scultura, Design: un’opera completa nel senso vero del termine, che attraversa quasi un secolo di storia e che affina nel tempo gli strumenti e il linguaggio di un “fare” amorevole e attento ai luoghi, al paesaggio e alle sue stratificazioni. Nel conoscere l’architetto e le sue architetture si delinea fin da subito la figura di un uomo passionalmente innamorato dell’arte e dell’architettura, curioso e attento al dettaglio, caratteri indispensabili per un fruttuoso connubio tra ricerca, conoscenza e progetto.

 

Il lavoro di Libero Cecchini è un’imperdibile occasione per imparare da un Maestro che, toccando con mano la materia la pietra la natura, ne ha letto e valorizzato le potenzialità di lavorazione e di impiego trasformandola in materiale di progetto, ne ha interpretato il significato traducendole in architettura. E’ un lavoro da leggere, studiare e apprezzare. Per apprendere un metodo. E per lasciarsi affascinare dal pensiero che ne è il fondamento.

 

L’uscita di questa prima opera monografica su Libero Cecchini, che raccoglie la quasi totalità dei suoi lavori, coincide con il 90° compleanno dell’architetto.

 
Veste editoriale: Brossura
Formato: 22,5x28,5
Pagine: 432
Lingua: IT-GB
Anno: 2009
 
ISBN: 9788860554390