copertina di Gustav Klimt

Taschen

Gustav Klimt: The Complete Paintings

€150.00
di Tobias G. Natter
 

IL PRINCIPE DELLA DECADENZA

Una monografia innovativa per guardare Klimt in una luce completamente nuova

Gustav Klimt è uno dei pittori più amati e conosciuti, come si evince dalle innumerevoli iniziative nate per celebrare il 150° anniversario della sua nascita. È stato un artista controverso, le cui opere hanno sempre scatenato accesi dibattiti: il suo stile a metà tra Modernismo e tradizione divideva e divide tuttora gli appassionati e gli esperti fra coloro che lo apprezzano incondizionatamente e coloro che ne mettono in dubbio le qualità e le doti.

La monografia di Taschen pone particolare accento sulla maniera in cui furono accolti i suoi dipinti, esaminando una serie di saggi dell’epoca. I soggetti spaziano dai ritratti di figure femminili alle opere paesaggistiche su cui l’artista si concentrò nella seconda parte della sua carriera. L’opinione comune che Klimt fosse un uomo di poche parole e restio a scrivere viene completamente screditata da Taschen: la monografia, infatti, include anche 231 fra lettere, cartoline, scritti e altri documenti. La ricchezza del materiale raccolto per la prima volta rappresenta un grande contributo agli studi su Klimt.

In particolare questo elegante volume, oltre a tutti i dipinti, comprende anche la sua corrispondenza epistolare completa e nuove fotografie dello Stoclet Frieze appositamente commissionate per questa monografia.

 

* > Contributi di: Evelyn Benesch, Marian Bisanz-Prakken, Rainald Franz, Anette Freytag, Christoph Grunenberg, Hansjörg Krug, Susanna Partsch, Angelina Pötschner and Michaela Reichel.

Veste editoriale: Cartonato
Formato: 29x39,5
Pagine: 676
Lingua: IT
Anno: 2012
 
ISBN: 9783836538862