copertina di Tomaso Buzzi

Electa Elemond Editori Associati

Tomaso Buzzi: Il Principe Degli Architetti 1900 1981

€110.00
di Aa.Vv.
a cura di Alberto Giorgio Cassani
 

Tomaso Buzzi (Sondrio 1900 - Rapallo 1981) è stato una figura singolare nella storia dell'architettura italiana del Novecento, dotato di una personalità fuori dal comune. Dopo il 1945 divenne un maestro del gusto lavorando per le più note famiglie della nobiltà e dell'industria italiana, dai Volpi agli Agnelli, dai Cini ai Contini Bonacossi, interpretandone gli stili di vita e accompagnandone i riti mondani. Snob, dandy, massone, partigiano, bibliofilo, colto, ironico e tormentato custode del bon-ton, Buzzi iniziò la sua carriera laureandosi a Milano nel 1923, entrando poi in contatto col gruppo del 'Novecento milanese', di cui facevano parte, fra gli altri, Gio Ponti e Emilio Lancia.
Dal 1931, quando lavora per villa Vittoria di Contini Bonacossi inizia il suo rapporto con la committenza aristocratica che conserverà nell'arco di tutta la sua carriera.
L'abbandono di tematiche moderne, a partire dalla metà degli anni Trenta, e la sua apertura verso una committenza d'élite determinano la fine dei rapporti con l'establishement architettonico ufficiale e l'inizio della sua damnatio memoriae protrattasi quasi fino ai nostri giorni. Nel 1956 ha inizio l'avventura della sua opera più eccentrica e al tempo stesso più autobiografica, la Scarzuola, con l'acquisto di una chiesa e di un convento francescani del Duecento nei pressi di Montegabbione (in località Montegiove, Terni).
Dopo averli ristrutturati per abitarvi Buzzi comincia a progettare e a far costruire la sua 'città ideale': costituita, tra l'altro, da sette teatri, pieni di rimandi all'architettura dal Quattrocento al Settecento, una sorta di Museo della Memoria, cui lavorerà incessantemente fino alla morte e che rappresenta una della pagine più bizzarre e singolari nella storia dell'architettura del Novecento.

 

* > Saggi di Guglielmo Bilancioni, Alberto Giorgio Cassani, Enrico Fenzi, Alessandro Mazza, Paola Tognon

Veste editoriale: Cartonato con Sovraccoperta + Cofanetto
Formato: 25x28
Pagine: 346
Lingua: IT
Anno: 2008
 
ISBN: 978883704494